THE INTERRUPTERS: Fight The Good Fight

A distanza di due anni da “Say it Loud” e quattro dal s/t tornano gli Interrupters con il nuovo album “Fight The Good Fight”. La formula non cambia rispetto ai lavori precedenti con quello ska punk in stile Rancid/Operation Ivy fatto di tanta melodia e soprattutto tanto divertimento.
Sin dal primo ascolto “Fight The Good Fight” ti trascina pezzo dopo pezzo in un’alternanza di ska e punk rock che farà godere tutti gli amanti del genere. L’album prometteva già molto bene da She’s Kerosene (vera e propria hit del disco) e Title Holder, primi singoli estratti, e le promesse vengono mantenute in pieno: per quanto riguarda i pezzi ska da sottolineare Broken World (pezzo scritto con la partecipazione di Billie Joe Armstrong dei Green Day) e Be Gone, il cui pezzo in mid tempo del ritornello riporta alla mente i già citati Operation Ivy, sicuramente una delle fonti di ispirazione di Aimee e dei fratelli Bivona.
Passando al punk rock, il genere trova più spazio rispetto ai lavori precedenti e la palma di miglior traccia non può che andare a Got Each Other, pezzo in cui Tim Armstrong, Matt Freeman e Lars Frederiksen ci mettono la voce cantando una strofa per uno, mentre l’intro e il finale sono caratterizzati da un sing along da pelle d’oca ( “If you are alone tonight you can come with us. If you don’t have friends or family or people that you trust. We will be your confidants, your sisters and your brothers. We don’t have much, but we got each other”.). Degne di nota anche Gave You Everything, la mia preferita Outrage e la conclusiva Room With a View con il suo ritornello semplice e immediato, finale giusto per un album che vede nella sola Leap of Faith il suo momento 2 Tone (nonostante non manchino ottimi arrangiamenti con fiati e tastiere).
I testi sono scritti con la partecipazione di Tim Armstrong, Billie Joe Armstrong e Rancid: diciamo che gli appoggi sicuri non mancano agli Interrupters, appoggi che possono portare, e portano, a critiche anche eccessive secondo il sottoscritto.
Grande band e altro grande disco. Punto.

Tracklist:

Title Holder
So Wrong
She’s Kerosene
Leao of Faith
Got Each Other
Broken World
Gave You Everything
Not Personal
Outrage
Rumors And Gossip
Be Gone
Room With a View