THE MANGES: The Manges ‘r’ good enought

THE MANGES: The Manges ‘r’ good enought
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
THE MANGES: The Manges ‘r’ good enought

Ultimamente vedo nei dischi un maggior interesse per il R’n’R e questo non puo’ che riempirmi di gioia. …Cosa sarebbe il mondo senza il R’n’R? ..non oso nemmeno immaginarlo…Ecco che sul mio lettore arrivano i MANGES, Band Spezzina per eccellenza, carica di una vagonata d’esperienza alle spalle, collaborazioni, partecipazioni, insomma una delle pluridecorate PUNKROCK Band Italiane degne di questa definizione a caratteri Maiuscoli, un pò come le distinzioni che ci faceva notare Stewart Home in ‘Sporchi marci e imbecilli’.Difficile per il sottoscritto dare un voto ad ogni singolo pezzo anche perché mi sono imposto di non recensire se la media è bassa… qui invece la media è molto alta gia’ a partire dalla cover dove compaiono le icone che hanno accompagnato i MANGES (e non solo) nella loro vita… ma lascio in voi la curiosita’ di scoprirle.
La cosa che lascia subito capire che ci si appresta ad ascoltare un grande disco sono la produzione di Tony Kowalski, le partecipazioni di Steve Boltz e Joe King… ma è inteso che questo non vuol dire che i MANGES avrebbero fatto un cattivo disco senza loro, ci hanno sempre soddisfatto e continuano a farlo con queste dodici tracce dove dalla prima “I’m Monkey” alla dodicesima ‘Yeha (Late nite song)” passando per la cover della bella Cindy Lauper ‘Goounies ‘R’ Good enough’ non ci sono cadute di tono e di stile, insomma cosa spettate a precipitarvi all’ascolto?


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: