THE MOVEMENT: Outrage!

THE MOVEMENT: Outrage!
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
THE MOVEMENT: Outrage!

Avete presente i primi The Who? Oppure, andando un po’ avanti nel tempo, il punk rock made in UK, con The Clash tra i migliori esponenti? Bene, se quella roba vi piace – e quasi sicuramente è così – allora non potrete che apprezzare questo EP. Quattro tracce in puro stile mod-rock, accordi semplici e ritmi veloci che servono da veicolo per testi di denuncia sociale facilmente memorizzabili. Un chiaro invito ad andare contro il potere e tutto ciò che il sistema, più o meno palesemente, ci impone. Ma passiamo alle presentazioni.

La band, The Movement, viene fondata da Lukas Sherfey (chitarra e voce) a Copenaghen nel 2002 e la formazione attuale lo vede affiancato da Kasper Rasmussen (batteria e seconda voce) e Chandu Chodavarapu (basso). Si definiscono un power-trio, sia per la loro musica che per le loro esibizioni – e in effetti quando suonano dal vivo, rigorosamente in giacca e cravatta, riescono a far muovere chiunque. Outrage! invece è il titolo del loro ultimo lavoro e dà anche il nome alla prima traccia, un inno alla ribellione contro tutti quelli che ci vogliono uniformare alla massa, impedendoci di pensare con la nostra testa e spingendoci a fare il loro gioco (ossia: “lavoro, lavoro, lavoro!”). This Is Your Life è un chiaro rifiuto a farsi trascinare in una vita che vita non è, di quelle socialmente accettabili ma che ti lasciano l’amaro in bocca. La terza traccia, It’s All In Your Mind, spinge a non rassegnarsi alla realtà e a reagire, perché spesso il marcio da cui crediamo di non poter uscire è solo nella nostra testa.

L’EP raggiunge l’apice del climax con l’ultima traccia, Smashing Up The World, denunciando politici, potenti e guerrafondai e aizzando le folle all’azione. Perché, ricordate, “the world ain’t made for sleepers”.

 

TRACKLIST

  1. Outrage!
  2. This Is Your Life
  3. It’s All In Your Mind
  4. Smashing Up The World

 


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: