THE PEACOCKS: Angel

THE PEACOCKS: Angel
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
THE PEACOCKS: Angel

Terzo album, il primo con la Asian Man Records, per i Peacocks, trio svizzero molto originale. La formazione è costituita da Toni Hilber alla batteria e dai fratelli Hasu Langhart alla voce e alla chitarra e Simon Langhart al contrabbasso. Il loro stile è un punkabilly caratterizzato dall’inconfondibile suono pizzicato del contrabbasso, dai suoni secchi della chitarra e del rullante che scandisce senza sosta il tempo. Le linee vocali sono melodiche e punkeggianti ma anche parlate (It’s Not Me). Il risultato finale è un disco in cui tutte le canzoni hanno un suono interessante, con sonorità punk, rockabilly ed emo. I pezzi sono perciò omogenei tra loro come suono tanto che forse si potrebbe anche auspicare ad una maggiore variabilità. I Peacocks restano comunque un gruppo dal sound personalizzato e per nulla scontato. Per orecchie piuttosto fini… I pezzi: Innocent – Shadow – Please Not Now – It’s Not Me – Can’t Explain – I Don’t like No One – I Will Not – Smalltown Kid – Come On – Angel – I Want My Money Back – It’s Funny – Untitled 2 – Describe Your Sound – Smile – So Long Goodbye.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: