THINK PUNK: Fuck totum

THINK PUNK: Fuck totum
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
THINK PUNK: Fuck totum

Primo vero demo per questo giovane trio di Verona, formatosi nel 1997 dall’unione di Nicola (batteria), con i due chitarristi Filippo e Nicolò.Dopo l’uscita dal gruppo di Nicola, e lunghe ma vane ricerche di una voce e di un basso, finalmente i tre sono giunti alla formazione attuale, che vede Nicolò alla voce ed alla chitarra, Filippo (“colto da pietà”, come si legge nella biografia del gruppo) al basso ed alla voce, e Marco, “compagno di merende” dei due, alla batteria.Le influenze musicali del trio traspaiono chiaramente dalle 13 tracce che compongono il cd, caratterizzato da pezzi melodici in puro stile Green Day.Sicuramente meritevoli di lode per la voglia di fare e per l’impegno (anche economico, visto che FUCK TOTUM è totalmente autoprodotto), i tre dimostrano di avere idee da vendere: a tal proposito vale la pena di citare pezzi come “Estate”, “Giudizio irreparabile”, la cattivissima “Solo te”, oppure “Panne” (il loro ultimo “singolo”).Le canzoni sono quadrate e ben strutturate anche se, per la verità, in alcuni casi l’esecuzione non è proprio il massimo della precisione. In particolare sarebbero da curare maggiormente le parti vocali, la metrica delle liriche e, non ultimi, i rulli in sedicesimi, spesso approssimativi.Bisogna anche dire che la registrazione non sempre permette di cogliere appieno tutte le potenzialità del trio, grezzo e genuino, ma che avrebbe fatto meglio a privilegiare la qualità rispetto alla quantità.Ciò che non manca al gruppo sono certamente l’ironia e la voglia di divertirsi, come testimoniano le liriche dei brani, ispirate alle tipiche menate dei giovani di oggi (e di sempre), ovvero amore, sesso, scuola e scazzi vari.In conclusione invito tutti a visitare il bel sito della band (all’indirizzo www.thinkpunk.3000.it), molto curato nei dettagli, ricco di informazioni e di animazioni in Flash davvero ben fatte e molto divertenti.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: