Tornano i KILLTIME con un nuovo 7″

Tornano i Killtime, a distanza di poco più di un anno dall’ ultimo split 7” con gli americani Flamingo Nosebleed.

E’ il settimo singolo per la band, preludio al nuovo full length dal titolo “Mother! Tell ‘em we have a record” che vedrà la luce a Marzo del 2018. Prodotto e mixato con una cura ed una ricerca dei suoni quasi maniacale da Max Bergo dei Senzabenza e Angelo Marchionne, ex Mondo Topless, “Angeline” è il titolo del primo singolo estratto.

Una gioiellino pop” a detta di Sebi Filigi (Senzabenza) , “un delizioso punk melodico che si rifà molto al sound dei fine anni ’50, inizio ’60, il lato più “spectoriano” dei primi Ramones per intenderci. Il tutto con doviziosa cura sui suoni e sugli arrangiamenti”. Per Nando Ferdinandi, che insieme a Sebi sono le voci della storica band di Latina, “Angeline invece mostra tutto il gusto per il power pop che, insieme al punk rock, ha sempre caratterizzato il sound del combo pontino. Ritornello killer, impatto complessivo potente e accattivante e splendide armonizzazioni vocali che colorano e dinamizzano il tutto. Nel complesso un singolo ben suonato, ben registrato e di ottima qualità artistica.”
Il lato B è dedicato invece alla cover di “Going Up The Country”, un classico del rock’n’roll dei Canned Heat, con chitarre adrenaliniche e una bella voce aggressiva che da un taglio coinvolgente ad un pezzo di per se non straordinario.

Il singolo vedrà la luce il 24 Dicembre grazie ad una collaborazione tra diverse etichette. In primis Bad Bad Brain inc. dietro la quale si cela la band insieme a Commando Records, G Chord records, I Buy records e Lonely Raven. Cosa volete di più?