TRIBUTO UFFICIALE ITALIANO A JOE STRUMMER 2015 – I° COMUNICATO

TRIBUTO UFFICIALE ITALIANO A JOE STRUMMER 2015 – I° COMUNICATO
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
TRIBUTO UFFICIALE ITALIANO A JOE STRUMMER 2015 – I° COMUNICATO

E’ con grandissimo piacere che pubblico il primo comunicato trovato sulla pagina del TRIBUTO UFFICIALE ITALIANO A JOE STRUMMER, state tuned che ne seguiranno altri, le sorprese sono tutt’altro che finite!!

COMUNICATO TRIBUTO ITALIANO A JOE STRUMMER 2015
Radioclash.it – Punkadeka.It – Bologna City Rockers

“10.000 GIORNI DI ROCK’N’ROLL” IL TRIBUTO ITALIANO A JOE STRUMMER – XI Edizione 2015
Sabato 12 Dicembre 2015 @ Sottotetto Sound Club di Bologna – Via Viadagola 16

Carissimi, torna dopo un anno di assenza il Tributo Italiano a Joe Strummer, la nostra Garageland sonora, il nostro falò ideale dove riunirci ancora una volta insieme, per dedicare tutta la passione e la riconoscenza che abbiamo all’indimenticabile frontman dei Clash.
Ve l’avevamo detto, volevamo trovare un gruppo di persone più giovani, affidabili, hardcore fan di Joe e dei Clash con i quali collaborare ed ai quali affidare in prospettiva questa nostra amatissima serata, mantenendone tutte le caratteristiche di base. I Bologna City Rockers, già attivi promotori di eventi culturali e musicali (punk, ska, reggae) nella città che per prima ha ospitato un concerto dei Clash in Italia, hanno tutte queste caratteristiche, e con loro condivideremo in piena sintonia l’organizzazione di questa edizione del Tributo, sperando che sia la prima di una lunga, nuova serie.

L’evento, vi diamo qualche anteprima, vedrà per la prima volta la partecipazione della Banda Bassotti, una band per la quale non utilizziamo molte parole se non quelle che servono ad identificarli : coerenza, passione, credibilità, identità. Il Tributo Italiano a Joe Strummer 2015 ospiterà, fra gli altri, anche due importanti reunion di band storiche nel panorama Oi! e combat rock italiano : i Fun e gli Atarassia Grop.
Il cast è ormai completato ed entro il 15 Ottobre comunicheremo tutti i gruppi partecipanti.

Sarà presente al tributo anche Julian Jewdall, l’autore del bellissimo libro fotografico “A Permanent Record” , che ripercorre, attraverso scatti d’autore, la vita di Joe dagli squat a Walterton Road fino ai Clash, passando per gli 101’ers ed i Latino Rockabilly War. Julian sarà lieto di autografare le copie del suo libro e di parlarne direttamente con chi fosse interessato ad approfondire il suo lavoro.

Non mancheranno inoltre memorabilia sui Clash a cura di Tiziano Gerli, e la presenza di merchandising direttamente dalla nuova Joe Strummer Foundation.

Vi aspettiamo ancora in tanti, tutti.
Perché i fan dei Clash e di Joe sanno di cosa stiamo parlando quando parliamo dell’ Unica Band che Conta.
In alto i cuori e liberatevi dalla noia, tutti a Bologna a ricordare Joe Strummer

Mauro, Fulvio, Daniele ed i Bologna City Rockers
“Fare domande su tutto… una frase che era sulla bara di Joe… ed è vero, era lo stile di vita di Joe. Io credo che fosse un modo di incoraggiare la gente a non ascoltare solo per sapere cosa dire, ma a pensare con la propria testa per trovare la propria strada nel mondo e come approcciare la vita. Non solo leggere libri, non solo ascoltare musica di qualche fottuta pop star, ma usare il proprio cervello.” (Johnny Green, intervista a Radioclash.it, Novembre 2013)

Già ce ne sarebbe da star male, ma vi consiglio caldamente di tenere sott’occhio la pagina dell’evento:

12 DICEMBRE 2015 TUIJS

E naturalmente la pagina del TUIJS:

TRIBUTO UFFICIALE ITALIANO A JOE STRUMMER


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: