UK Subs + TV Smith!!! (10/02/16 Decibel, Magenta)

UK Subs + TV Smith!!! (10/02/16 Decibel, Magenta)
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
UK Subs + TV Smith!!! (10/02/16 Decibel, Magenta)

Out of Control Produzioni & Indiebox Music

Presentano
UNITY WAS A POWER NIGHT  vol. 2

E sono felici di annunciare il ritorno in Italia di:

UK SUBS
40 anni di punk rock

plus very special guest
TV Smith

UK SUBS
Gli Uk Subs possono essere considerati oggi una vera e propria leggenda vivente. Arrivano direttamente dalla Londra del ’77 ed è da 40 anni che urlano la loro rabbia sui palchi di tutto il mondo.
Il 2017 segnerà infatti il 40° anniversario degli UK SUBS; una band leggendaria che continua ancora oggi a rappresentare il vero spirito del punk rock. Ispirato dai Damned e dalla nascita del punk britannico, l’ormai altrettanto leggendario Charlie Harper, che ha compiuto ormai ben 72 anni, ha formato gli UK Subs intorno all’estate 1977. Il nome della band era inizialmente “The Subversive” ma fu poi accorciato in “The subs” e infine modificato definitivamente in U.K. Subs. Tra il 1977 e il 1978 la band ha suonato in tutta l’Inghilterra tra cui il famigerato club punk Roxy di Londra, costruendosi un seguito leale e consistente.
L’album di esordio Another kind of blues raggiunse il 21º posto della classifica inglese e diversi singoli dei primi dischi entrarono nella top 40, alcuni diventando vere e proprie hit, come ad esempio “Stranglehold”, “Warhead”, “Teenage” e “Tomorrow’s Girls”.
Sopravvissuti all’appiattimento della moda discografica, gli Uk Subs sono come un macigno: negli ultimi 20 anni hanno continuato a sfornare dischi e ad andare instancabilmente in tour. Possono essere considerati gli ultimi tra gli originari gruppi punk che hanno saputo tenersi saldi al motto del “do-it-yourself”, e ancora oggi ne mantengono intatto lo spirito.
L’album di maggior successo commerciale degli U.K. Subs è il live Crash course, uscito nel 1980, che entrò nella top ten dei dischi più venduti nel Regno Unito.
Nel corso della loro carriera gli U.K: Subs hanno accompagnato in tour, tra gli altri, i Ramones, i Misfits e i Police. Una canzone degli U.K. Subs, Down on the Farm è stata suonata dai Guns N ‘Roses nel loro disco di cover “The Spaghetti Incident?”. La canzone Warhead fa parte della colonna sonora del film This is England.

Guidati dall’instancabile 72 anni giovane Charlie Harper – ora venerato come il padrino del punk britannico – la band ha continuato a migliorare attraverso varie formazioni e case discografiche.
Tutti i titoli degli album degli U.K. Subs sono stati realizzati l’ordine alfabetico. I 25 LP ufficiali pubblicati sinora vanno dunque dalla A di Another Kind of Blues del 1979 alla X di XXIV del 2013.
Il 2016 ha visto l’album tanto atteso finale ‘Ziezo’ , realizzato attraverso una campagna crowdfunding, che ha ottenuto un grande successo della critica, riuscendo inoltre a diventare la prima band a rilasciare i loro album ufficiali in ordine alfabetico dalla A alla Z !.
Il loro tour in tutto il mondo continua a ritmo sostenuto toccando Stati Uniti, Europa e Giappone e la band continua a divertire e stupire con le loro potenti spettacoli dal vivo.
Con una favolosa line up formata oggi da Charlie Harper alla voce, Steve Straughan alla chittara, Alvin Gibbs al bass e Jamie Oliver alla batteria, gli Uk Subs continuano con entusiasmo a divertire ed entusiasmare in tutti i loro live . Gli Uk Subs sono proprio come il miglior vino, più invecchiano e più migliorano.

TV SMITH
Tv Smith ha fatto la storia della musica nel 1977 alla guida dei The Adverts, la più originale tra le band del movimento punk britannico nato alla fine degli anni ’70.
Il primo album, Crossing The Red Sea With The Adverts appare da sempre nelle liste degli album punk più influenti di sempre. Canzoni come Gary Gilmore’s Eyes, Bored Teenagers, One Chord Wonders e No Time To Be 21 sono la colonna sonora di un’era in cui ognuno provava a creare qualcosa di nuovo e singolare.
Fermo su questi principi e sulla costante ricerca di portare innovazioni nella musica punk, TV Smith ha sempre rifiutato di ripetere la formula di successo del primo album ma rimase isolato in questo tentativo, con il conseguente dissolvimento degli Adverts dopo la pubblicazione del secondo album Cast Of Thousands. 35 anni dopo, “Cast Of Thousands” viene considerato come “il più grande capolavoro perduto della storia del punk” da critici e personaggi influenti come Henry Rollins.
TV Smith ha poi perseguito una favolosa carriera solista, sfornando diversi album dagli anni ’80 ai giorni nostri.

Su richiesta dei suoi fan, nel 2013 TV ha pubblicato “The Acoustic Sessions”, un album da solista, registrato dal vivo in studio con il rinomato produttore Jon Caffery. La fine del 2014 ha visto inoltre l’uscita di un nuovo album di TV Smith intitolato “I Delete”, il suo sedicesimo album come solista, acclamato dalla critica e dai fan.

Fieramente indipendente e incarnando con determinazione lo spirito originario del punk rock, TV continua a girare il mondo, portando la sua mostra personale epico ad un pubblico sempre crescente. Sorprendentemente suona i suoi concerti senza una scaletta già designata e ogni sua performance contiene una diversa selezione di brani scelti nella notte. TV SMITH fa più di 120 concerti all’anno e si è esibito in tutta Europa, così come negli Stati Uniti, Giappone, Australia, Sud America, Russia – e anche Helgoland.

Non contento di suonare solamente dal vivo, TV SMITH ha anche scritto sulle sue esperienze on-the-road in cinque libri “Tour Diaries”, e descritto su “Sandman” e “American Gods” da Neil Gaiman come “divertente, onesto e incredibilmente vero”. Il quinto e ultimo volume intitolato “Book Of The Year “, contiene un write-up di ognuno dei 130 concerti di TV SMITH svoltisi nel 2013. Nell’autunno del 2016, verrà pubblicato da Foruli Codex il primo libro con i testi delle migliori canzoni di TV SMITH. Intitolato “The Top Alternative 50″, il libro conterrà cinquanti di quelli che sono i migliori testi di TV SMITH. Sarà disponibili in formato classico tascabile, così come in un’edizione rilegata che includerà un vinile in 10 pollici esclusivo per collezionisti che TV SMITH ha registrato con Henry Rollins.

Una documentario della BBC 4 realizzato su TV Smith e intitolato ” We Who Wait: TV Smith & The Adverts ” è disponibile su You Tube: https://www.youtube.com/watch?v=fWZqYCsT2uk

10.02.17 – Decibel Magenta

TICKETS : 15 euro
DOORS : h. 20

Please
NO NAZI – NO CANI – NO ROMPICOGLIONI

———————————————————————————————-

Per Informazioni :

outofcontrolproduzioni.altervista.org

outofcontrolproduzioni@gmail.com

———————————————————————————–

SI MANGIA E SI BEVE AL DECIBEL!

————————————————————————-
DECIBEL MAGENTA
v.Piemonte 10 – Magenta (MI)
Ampio parcheggio sia sul fronte che sul retro locale!
-> per chi arriva dall’ autostrada milano torino prendere uscita (marcallo-mesero)
-> Per chi non vuole guidare la stazione è di fronte al locale!


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: