WATER TOWER: …Quanta strada

WATER TOWER: …Quanta strada
A cura di   |     |  
 1 Commento
WATER TOWER: …Quanta strada

Compilation riassuntiva di una band che ha significato tanto per la scena punk brianzola, una band in giro da 25 anni, che con questo cd raccoglie testimonianze sparse lungo l’arco della sua carriera.
Metto subito le carte in tavola e dico che io nei Water Tower ci ho suonato per qualche anno, se siete schifati da questo piccolo conflitto di interessi passate oltre, se come me pensate che dopo 3 anni che non suono più con loro io possa aver acquisito una capacità di giudizio decente, andate pure avanti con la lettura.
I Water Tower hanno mosso i loro primi passi ad Arcore (MB) nel 1989, quando io avevo 11 anni, e attraverso 25 anni costellati di tragedie (la perdita nel 2002 del trombonista Izzy e di svariati altri amici), farse (la polizia che li costrinse a scendere da un palco e a scappare per aver fatto “La Disoccupazione”), successi (Rockin Idro 2006, apertura a Toy Dolls, Swingin Utters, Real McKenzies, Uk Subs, Punkreas e Derozer, i concerti epici su un camion in giro per Monza e al Bloom di Mezzago a fine ’00) e disillusioni cocenti (l’inesorabile declino), fanno uscire un riassunto della loro carriera per dimostrare che nonostante tutto loro sono sempre qua, e nonostante tutto vanno avanti per la loro (ancora lunga) strada, sia che la gente li segua, sia che no.
Il cd conta 20 tracce tra Live, pezzi vecchissimi recuperati e restaurati, pezzi vecchi risuonati nella formazione attuale e un inedito “Perso” che dimostra che nonostante l’età, la creatività c’è ancora tutta, inalterata, insieme alla voglia di volersi (e voler) divertire sempre e alla faccia della fortuna avversa e del tempo che passa.
E’ vero i WT suonano un genere datato, anacronistico, vecchio…il loro ska/punk venato di country era già “sorpassato” 8 anni fa, ma sai cosa? A loro frega meno di niente, loro suonano esattamente quello che vogliono, mentre il mondo cambia intorno a loro, loro vanno avanti per la loro strada coerenti con sè stessi e fregandosene di dove va il mercato o la scena o qualsiasi altra band…per questo vi dico: compratevi questo cd se vi va, anche se non li conoscete, vi porterà un’oretta scarsa di buonumore e allegria, se non lo fate fa niente, tanto loro saranno sempre in giro a divertirsi, indipendentemente da ciò che succede intorno a loro.
WATER TOWER SU FACEBOOK


Commenti (1)

  1. PUNKITALIANO.IT ha detto:

    Rt : WATER TOWER: …Quanta strada – http://t.co/PihiCBZRZp #punkadeka #punk http://t.co/xPDKZMoYwt

Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: