Abbattuto il murales di Joe Strummer a New York

Il mitico murales di Joe Strummer, indimenticato frontman dei Clash, che dal 2003 colorava New York è stato abbattuto.

L’edificio dove era stato dipinto è stato abbattuto per una ristrutturazione portandosi via con sé il bellissimo tributo a uno dei più grandi personaggi del punk-rock e della musica in generale.

1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...