BREAKING IN THE SCENE

Fa sempre molto piacere vedere che qualcosa si muove anche nel centro sud per quanto riguarda la scena punk. “Breaking in the scene” ne è la prova concreta. Questa compilation prodotta da una piccola casa discografica partenopea , la “Wipe-out records” , mette insieme un po’ mi “rumore” che a noi punkers piace molto.La compilation contiene 31 canzoni di gruppi di tutta italiana , partendo dalla Calabria con i “Meat for dogs” per arrivare fino a Varese con i “No One” , facendo prima sosta presso Napoli con i “Blissful”, “D-Fectoy” e “Social Dusbin” per passare poi per Vicenza con i “Full I? Men too?” e Cesena con i “No worry about” facendo anche qualche tappa fuori la nostra penisola con i “Satanic Surfers” e addirittura oltreoceano con i “Sidecar” , “High School Hellcats”, “Ten foot pole” per gli States e quindi per finire a prendere un po’ di sole sulle calde spiagge di Sao Paolo in Brasile con i “Dominatrix” (mi scuso con tutti gli altri per non averli nominati!!).La compilation è per composta per la maggior parte da canzoni melodic Hc e Hardcore , anche e vi è qualche canzone che per gli amanti del Punk sarà pesante da digerire perché molto tendente a quella cosa che chiamano “crossover”, ma che nel complesso è anche gradevole da sentire .La compilation ospita alcuni gruppi che penso avranno successo se continueranno a perseverare in questa direzione perché penso abbiano davvero talento… Voto : 7 (molto interessante ora bisogna continuare così però!!!) Per informazioni sulla compilation contattare : wipeoutrecords@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...