Punkadeka.it CONTEST

BREDFORD: With Me, With You, Whitney Houston

Eccoci al cospetto di un nuovo gruppo: loro sono i milanesi Bredford, che con un nome così rimandano si immancabilmente ai “favolosi” anni ’80 ma che -non temete!- della numerosa famiglia dell’omonimo telefilm non hanno che il nome, e ascoltando i tre pezzi che compongono questo “With Me, With You, Whitney Houston” capiamo subito di avere a che fare con quattro ragazzi che sanno suonare, anche perché al loro interno milita Claudio dei Killjoint. Pop-punk in inglese dalle sonorità pulite senza per questo cadere in tentazioni eccessivamente “emo”, e ascoltare l’iniziale “I don’t care” non fa gridare al miracolo ma si lascia piacere, stessa cosa dicasi per la cover “Venus” (l’ascoltate e capite subito che è… spot docet) che, con il suo incidere altalenante, riesce a non far rimpiangere l’originale. Davvero interessanti, anche se aspettiamo un lavoro più corposo per un giudizio più preciso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

Lavori in corso

Next Article

Collabora con Punkadeka.it

Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

THE PINK PANTERS

Il Volto Femminile del PunkRock? The Pink PantersQualcuno potra’ accusarmi di una leggera debolezza verso il gentilsesso?Ebbene si.…
Total
0
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.