CAVAVERMAN: 8 Bit from hell

Dopo l’ottimo debutto su cd recensito QUI, i brianzoli Cavaverman tornano con un EP di 5 tracce, scaricabili gratuitamente dal loro Bandcamp.
Se in “James Dead” il concept di base erano gli zombie e l’immaginario horror in genere, in “8 Bit from Hell”, come lascia intendere il nome, ciò che lega i pezzi è l’amore per i videogames da sala giochi anni ’80 e ’90, basta leggere i titoli: “Space Invaders”,  “Castlevania”, “Golden Axe”, “Final Fight” e “Ghosts’n’ Goblins”. Piuttosto diretta la cosa, no?
Musicalmente siamo sempre dalla parte dei Misfits, l’intro di  “Ghosts’n’ Goblins” potrebbero benissimo averla scritta Jerry Only e soci, ci sono un paio di incursioni in territori un po’ più melodici (tipo Queers) ma alla fine il genere è sempre quello. La qualità compositiva resta alta, quindi non vi costa veramente niente, andare sul loro Bandcamp e in 2 minuti tirarvi giù sti cinque pezzi.

Minimo sforzo, massimo risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...