THE ERASED: So Far EP

Sinceramente nutro da sempre grossi dubbi sul formato EP, fondamentalmente qualcosa che può essere utile solo a band prestigiose che di tanto in tanto danno in pasto ai fan b-side e inediti, ma non certo per compagini underground che ancora tutto devono costruire. Il caso in questione è quello degli Erased, un trio che in “So Far EP” offrono quattro brani di cui uno sottoforma di intro. Che senso ha, vi starete chiedendo? Sinceramente me lo sto chiedendo pure io. Vada per il mini, ma non un prodotto così striminzito, che diamine! Detto ciò la proposta dei nostri è alquanto “ibrida”, o se vogliamo dirla tutta, ancora in fase di evoluzione. Gli Erased vorrebbero essere quel tipo di band capace di accontentare l’ascoltatore più esigente, quello che ama sentire brani rock oriented ma che al tempo stesso non disdegna il metal. Bene, se nel primo caso – quello rock – il gruppo è totalmente fuori luogo, nel secondo – quello metal – ha forse qualche chance, con quel mix di elementi thrash/death old school che tanto piaceranno all’ascoltatore vecchia scuola. Una registrazione pura e cruda quanto basta a definirla in presa diretta e qualche growl assassino danno ancor più credenziali alla vena metal degli Erased, ciò nonostante la strada per risultare perlomeno credibili è ancora lunga, specie se l’idea è quella di arrivare presto a un full-length.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...