Punkadeka festival

Malasuerte Fi*Sud (9 febbraio 2019 – C.P.A. Firenze Sud)

Sabato, 9 febbraio 2019 parto carichissimo il primo pomeriggio in direzione Firenze. La prima data per i 30 anni del C.P.A. Firenze Sud – posto che adoro da anni e che considero assolutamente un gioiello nonchè posto di riferimento per tutta l’Italia – non me la posso proprio perdere.

Subito Amici in ogni dove, poi cena popolare e si capisce subito che c’è tantissima gente e un’atmosfera di quelle davvero belle.

Il concerto parte con i Las Karne Murta di Parma che propongono il loro “Dirty Swing”. Sinceramente io preferisco altri stili però due doverose considerazioni: 1) bello che qualche volta anche in Italia un gruppo spalla possa suonare davanti a un discreto pubblico, troppo spesso siamo in quattro gatti. 2) Comunque sia, non è facile portare il pubblico dalla tua parte in certe situazioni. Tipo quando apri ad una band che è cresciuta in quel posto e ora suona alla festa dei 30 anni come la Malasuerte Fi*Sud.

E infatti i “local heroes” stavolta fanno davvero un concertone da ricordare. Più di due ore di live , incluso un bel set acustico. C’é tempo per qualche pezzo del nuovo album come anche per i vecchi ed apprezzatissimi classici. Io di concerti ne vedo davvero tanti e in contesti molto diversi e vari. Ma una cosa che mi sento di dire assolutamente è questa: vedere un concerto della Malasuerte Fi*Sud al C.P.A. Firenze Sud è una delle cose da fare almeno una volta nella vita. Perchè quando loro giocano in casa, il delirio giustamente è assicurato.

Ma più che del concerto preferisco spendere qualche parola in più per la causa: 30 anni di C.P.A. Firenze Sud. 30 anni di militanza, coerenza e impegno costante su tutti i fronti. In un periodo difficile per tanti spazi sociali in questo Paese allo sbando, quelli rimasti sono di un’importanza fondamentale e vanno difesi. Lunga vita al C.P.A. Firenze Sud! Auguri!

E un GRAZIE di cuore ai tantissimi Amici rivisti: fiorentini, livornesi, ternani, ecc. Una grande festa, punto.

Dopo vado a dormire da un mio grandissimo Amico e il giorno dopo colgo l’occasione di andare a vedere una partita del C.S. Lebowski, squadra di Prima Categoria e un vero esempio come funziona il calcio popolare.

Due parole: weekend splendido. GRAZIE Firenze e a presto!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...