REBORN

Novara City Punkers Crew, c’è un nuovo collettivo in città e vuole fare punk!

Da pochi mesi è nato un collettivo, un gruppo nutrito ed eterogeneo di persone che vogliono svegliare la soporifera Novara e forse andare addirittura oltre. Come? A suon di punk rock, voglia di divertirsi e ovviamente DIY, siamo lieti di presentarvi i ragazzacci della NOVARA CITY PUNK CREW!

Ciao Ragazzi, intanto presentatevi e diteci di cosa vi occupate all’interno del collettivo.

Bohr: Ciao a tutti! Io sono Bohr, ho 27 anni e sono uno degli speaker delle live Twitch “Novara City Punkers Show” del collettivo Novara City Punkers Crew. Colleziono vinili e cassette audio, ho una zine cartacea (“Rutto Libero”), faccio un po’ di illustrazioni qua e là e suono basso e voce nei Tiki Hangove

Pilaf: Ciao io sono Pilaf, sono un fonico e un batterista punk da un sacco di tempo e sono vent’anni che non ascolto musica di merda, e tutti in coro “ciaooooo Pilaf”. Sono, assieme ad altri due colleghi di scampagnate (Corrado e Francisco), il fondatore di NCPC. Faccio un po’ il capitano della squadra: diciamo che do il “là” e poi lascio fare a chiunque abbia voglia di fare, sempre supervisionando e cercando di dare aiuto materiale e consigli giusti al momento giusto, utilizzando il più possibile la mia esperienza in campo di organizzazione eventi e di vita in generale.

Sara: Bella, qui Sara! Che dire del mio ruolo nel collettivo: c’è da contattare qualcuno? Da smanettare sui social? Da organizzare le serate? Da fare lo Show Twitch? Sara c’è! Sono il prezzemolo della situazione. Ascolto punk e conosco Pilaf da quando sono piccina. É una persona con grande carisma e quando ha presentato il progetto del collettivo, non ho avuto alcun dubbio: dovevo farne parte! A pochi mesi dalla nascita del collettivo, mi ritrovo qui ad avere una seconda famiglia, uniti nelle nostre battaglie e con l’entusiasmo di voler far parte della scena punk della zona, idee sempre nuove e in crescita e persone con molto potenziale. Ecco cos’è NCPC, ecco cosa siamo noi!

Sem PDM: Ciao a tutti gli amici di Punkadeka, sono Sem PDM (‘punk di merda’ per gli amici) e nel collettivo mi occupo di organizzare le date, fare il minchione durante le dirette Twitch e, soprattutto, arrecare fastidio a Bohr.

Ale: Ciao a tutti gli amici di Punkadeka, sono Ale ma potete chiamarmi ale (non mi offendo). Il mio ruolo nel collettivo è quello di fare lunghi discorsi che non portano a niente, poi conduci lo show su Twitch senza che i miei altri 3 soci sappiano che sono io il conduttore principale.

Quali sono i vostri obiettivi all’interno della scena locale e nazionale?

Ale: Organizzare bei concerti e portare di nuovo la gente a divertirsi con il punk. Sensibilizzare i gestori dei locali sul fatto che a far suonare punk non succede niente di male. 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e testo

Cosa vi spinge a buttarvi in una missione di questa portata?

Bohr: Oltre a ravvivare la “scena” della zona, creando un punto di riferimento per tutti coloro che masticano punk “a km 0”, è la voglia di fare letteralmente qualcosa che abbia senso. Questi ultimi due anni sono stati veramente mortali e deleteri sotto moltissimi punti di vista: ora che tutti stiamo ritornando a riassaporare la bellezza di ciò che prima era quasi scontato (andare ai concerti, pogare, etc.), rendendoci conto di quanto il contatto umano sia fondamentale per gli amanti del nostro genere musicale e non solo, vogliamo “spingere sull’acceleratore” e creare qualcosa di indimenticabile per tutti. 

Il punk da molti (che sbagliano) è visto come roba da vecchi, quanti anni avete voi in media e cosa ne pensate?

Pilaf: Diciamo che l’età media tra i nostri membri del collettivo si aggira intorno ai 30 anni: tra di noi ci sono persone non ancora maggiorenni, così come over 40 più navigati che hanno vissuto in pieno la scena negli anni 90. Un così ampio spettro di età mostra come il punk non sia per tutti! Generalmente, è certo che gli adolescenti del 2021 siano più attratti da altri generi musicali diversi dal punk, sicuramente perché questi più presenti anche solo come sottofondo nei video diffusi sui vari social (così come, a suo tempo, era scontato imbattersi in band come Green Day, etc. in colonne sonore di film stile “American Pie” fino a 15 anni fa), ma, essendo il punk un mix tra musica ed attitudine, chi ci si rispecchia ci arriverà! Magari non subito, ma, sicuramente, ci arriverà e finirà a pogare sottopalco con noi! 

I social e in generale quanto contano per voi? Sono mezzi utili per creare una scena?

Sara: Visto il mondo in cui viviamo, i social, indubbiamente, sono importanti per diffondere info su eventi, etc. e mettere in contatto le persone interessate: d’altronde, anche noi ci siamo formati in seguito a dei post su Instagram. Nonostante ciò, nulla batterà mai la forza del passaparola e dell’esserci in persona ai concerti.

Quale critica vi sentite di fare a chi fa musica, chi la organizza e a chi la vive in Italia?

Sem PDM: A chi fa musica, di non pensare solo ai soldi ma di metterci passione; a chi la organizza, di supportare chi fa musica propria: cover e tribute band hanno rotto il cazzo; a chi la vive, capire come vivere prima di parlare di musica. 

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "HARDCORE NIGHT VENERDI' '17/12/2021 SCOTCH CLUB MAGENTA TIKI HANGOVER MILANO 190 PRESENTED By Hc from Magenta NOVARA LOUDBLOOD NGPO 100 CTE Alt Metal from Magenta INIZIO MASSACRO H:22:00 SANGUE AMARO Ignorantcore from Novara INGRESSO GRATUITO"

Questo è il momento di dirci quali sono le vostre band preferite italiane e non

Bohr: Questa è una domanda che mi mette in difficoltà e non poco! Posto che i miei riferimenti principali siano Dead Kennedys, Descendents, Black Flag, Circle Jerks e Germs, ve ne dirò 5 italiane e 5 straniere che sto ascoltando in ripetizione ultimamente. Sul versante italiano Discomostro, Shoki, Sempre Peggio, Bull Brigade e Viboras; su quello straniero Twompsax, G.L.O.S.S., Electric Chair, Thing e Armor.

Pilaf: Non avrai altro Dio al di fuori dei Derozer!

Sara: Anche se ormai la band si è sciolta…senza ombra di dubbio dico: Skruigners

Sem PDM: Adoro le band italiane e ne citerò 5 che per me hanno significato molto: Derozer, Skruigners, Losfastidios, Cattive Abitudini e Pornoriviste.

Ale: Ascolto davvero di tutto dai Beatles ai Dying Fetus. Ma se dovessi dirne alcune: Rise Against, Misfits, Vomitors.

Per chiudere dateci tutti i vostri contatti e sparate in faccia ai lettori di Punkadeka la vostra perla di saggezza non per forza sensata (andateci piano)

Pilaf: “Italia, Repubblica fondata sull’amore e il rispetto per il prossimo, la sovranità appartiene a te stesso e a qualsiasi altro tuo simile che la esercita un po’ come cazzo gli pare!”

Sara: “Giro chupiti?”

Bohr: “Niente: assolutamente niente!”

Sem PDM: “Il punk non è morto: sta solo finendo di vomitare!”

Ale: “È provato dal CTS che chi ci segue su Twitch scopa di più”

Contatti Novara City Punks Crew:

Insta: www.instagram.com/novara.city.punkers.crew

Fb: Facebook.com/Novaracitypunkers

Twitch: www.twitch.tv/NovaraCityPunkersCrew 

mail: [email protected]

Pilaf – walterpilafroncaglia

Bohr – elbohrero

Sara – sarinha_natamorta

Sem PDM – samuele_hc_celesia  

Ale – ale__rc

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

INGE JOHANSSON (The International Noise Conspiracy, Against Me!): demo in corso per il primo lavoro solista

Next Article

TERESA BANKS: fuori il nuovo ep "2 Minutes Too Long"

Spotify Playlist
Potrebbe interessarti..
I PROSSIMI CONCERTI
Dic 07
PunkAmbroeus 2022
CSA Baraonda - via Pacinotti
Dic 07
*** ARPIONI LIVE ***
Csoa Zapata - Via Sampierdarena 36
Dic 09
Punkreas + örök
Via Foce, 6900 Lugano Ticino, Svizzera
Dic 09
MESSA + ELEPHANTE + OTUS [email protected]
SOTTOSCALA9 Circolo Arci - Via Isonzo, 194
Dic 11
Hardcore Matinee
Prodotto Non Conforme - Via Vecchia Pesciatina, 150 Capannori LU
Total
30
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.