QUARANTENA: Tre

This Is Core Music continua la sua campagna di lancio di giovani promesse, scelta che può essere condivisa o meno visto soprattutto il numero di dischi (accettabili e non) pubblicati con cadenza regolare.
Questa è la volta dei Quarantena, un nome nuovo che riesce nell’intento di risultare piacevole all’ascolto grazie soprattutto alla serietà con la quale i ragazzi si cimentano in questo debutto discografico.
Una volta tanto siamo infatti di fronte a un prodotto curato, registrato come si deve e forte di un buon lotto di canzoni. Il genere intrapreso è ciò che la Fat Wreck Chords ha reso il suo marchio di fabbrica, hardcore melodico californiano fatto di ritmi sostenuti e testi easy listening che si stampano subito in testa.
Come spesso accade quando si va a parlare di hardcore melodico musicalmente i nostri basano tutte le loro fortune sull’impatto immediato dei pezzi, pochi accordi e tanta voglia di spaccare insomma, soprattutto in chiave live.
La scelta di proporsi in lingua italiana non è poi così sbagliata, se non altro si evita il rischio di rasentare il ridicolo con la solita pronuncia italianizzata della lingua inglese. In conclusione “Tre” è il classico debutto che può piacere agli amanti del genere, una mezzora di buona musica mai scontata che getta le basi di un futuro – quello dei Quarantena – ancora tutto da costruire.

Voto: 7/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...