RUDE BONES

Insieme ai Doberman in Italia con lo Street Beat Festival verrà questa giovane band giapponese, i Rude Bones. A differenza dei Doberman il loro è uno ska-core molto più californiano, più veloce e con più influenze punk ma cosa più importante il cantato non è in inglese di Giappone. Sono rimasto sbalordito dallo spessore di questa band perchè ha fatto veramente un album di grande qualità. Le canzoni hanno una melodia veramente accattivante, hanno saputo unire sonorità punk e ska con un eccellente risultato. In questo album sono fortissime le influenze ska-punk e reggae che sanno veramente coinvolgere l’ascoltatore, grazie ad una ottima sezione fiati, ma anche all’apporto delle parti di pianoforte. L’aver supportato band le maggiori ska band internazionali sicuramente li deve aver aiutati e infatti le influenze californiane ma in particolar modo derivanti da un sound che ricorda moltissimo i Mighty Mighty Bosstones sono evidenti in tutte le tracce. A scanso di equivoci però và detto che non sono la brutta copia della Band di Boston ma riescono a interpretare personalmente questo genere. Complessivamente un ottimo lavoro che noi di Punkadeka.it ci sentiamo di consigliare . Una volta entrato nel vostro stereo difficilmente riuscite a stancarvene e cambiare cd…LET’S SKA GUYS!! Ps. Per chiunque volesse andare al concerto e magari avesse l’intenzione di steccarsi con un amico l’album si facesse passare immediatamente l’idea perchè l’album ha protezioni che ne impediscono la masterizzazione e anche se avete un fratello o uno zio hacker vi consiglio di destistere perchè in questo caso certamente Giappone batte Resto del mondo 100 a 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...