SATANIC SURFERS: Taste the poison

A tre anni da “Unconsciounsly Confined” che nel 2002 ha segnato l’abbandono di Rodrigo Alfaro alla batteria per dedicarsi esclusivamente alla parte vocale, i Satanic Surfers pubblicano “Taste the poison”, con il quale tornano al formato di songs che caratterizzava i vecchi lavori.
Se nel precedente album avevano infatti puntato sull’immediatezza, con brani molto più brevi del loro solito, in questo lavoro uscito negli ultimi mesi del 2005 tornano a proporci pezzi che in molti casi superano i 3 minuti.

False ambitions, Blood on the sidewalk, Lead us to the gallows, Rise, gli episodi più riusciti, e non c’è che dire, si tratta di brani ottimi, molto curati nel songwriting, che dimostrano una maturazione e un gusto melodico assolutamente fuori dal comune.

Le basi ritmiche sono quelle a cui ci hanno sempre abituato, il batterista Samsonowitz è un vero e proprio treno.
Quello che salta subito alle orecchie è una maggiore attenzione negli arrangiamenti, che purtroppo in alcuni episodi si traduce in un rallentamento considerevole in velocità e potenza.

E mentre da un lato cercano di ricordarsi chi sono con le parti più urlate di Rodrigo, dall’altro sembrano prediligere un approccio più morbido e “nuovo” alle canzoni.

E’ assolutamente un ottimo album, ma voi dai Satanic Surfers cosa vi aspettate?
Io l’hardcore tiratissimo e melodico di 666 Motor Inn e Hero of our time. E in questo disco, purtroppo, di quelli, è rimasta solo l’ombra.

Tracklist:
1. Callousness 2. Who Prospers? 3. Weight On My Shoulders 4. False Ambitions 5. Stranglehold 6. Blood On The Sidewalk 7. Lead Us To The Gallows 8. U+I R 1 9. Restless Anger 10. Down In Fire 11. One By One 12. Malice & Spite 13. Rise

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

Lavori in corso

Next Article

Collabora con Punkadeka.it

Potrebbe interessarti..

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!



Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.