SMOKE OR FIRE: Above the City

Ecco una nuova giovane band su Fat Wreck che è pronta a dar gioia alle nostre orecchie in un periodo in cui lagne sentimentali popolano gli stereo di ragazzi dal lungo ciuffo. Gli Smoke or Fire sono una band potente e diretta che dopo aver consumato album di band come Hot Water Music e Avail decidono di dire la loro.

Se pensate di trovarvi davanti alla classica band con californian-sound vi sbagliate completamente e insieme ai “Sick Of It All” possiamo considerarli le “pecore nere” (senza alcuna accezione negativa) del roaster Fat Wreck.

L’album co-prodotto da Fat Mike in persona è un vero e proprio concentrato di potenza che per tutte le 12 tracce esplode in un mix di rabbia e passione. Non nascondo la mia grande passione per il post-Hc e per band come Strike Anywhere o Boysetsfire di cui si sentono forti echi in “Above the city”.

Sono veramente curioso di vedere questa band dal vivo perchè ritengo abbia veramente grande potenzialità oltre a grande talento. Unico neo di questo disco è forse la durata poichè 24 minuti sono decisamente un pò pochini visto anche il prezzo non-proprio popolare dei dischi Fat Wreck nel nostro paese che sono tutti di importazione. Comunque ovviamente sempre meglio 24 minuti di grande musica che 50 mi merda!

Voto : 7 ½
Tracklist.
1. California’s burning2. Filter3. Cops and drugs4. Goodbye to Boston5. Culture as given6. Delawhere7. Loving, self-loathing8. Fire escapes9. Soutpaw10. The hardway11. Cryin’shame12. Point brake

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

Lavori in corso

Next Article

Collabora con Punkadeka.it

Potrebbe interessarti..

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!



Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.