SNAPCASE: End Trasmission

End Trasmission segna un altro punto di svolta nella ormai decennale carriera degli Snapcase. Gruppo di spicco della nuova scena Hc internazionale questa volta gli Snapcase ha prodotto un album che per sonorità e testi è oscuro e profondo, a tratti direi anche inquietante. End Trasmission è concepito come un “concept-album”, ossia un album in cui vi è una trama che percorre tutte e tredici le tracce. L’album parla di una futuristica società del 2071 in cui la nostra società è in uno stato di oppressione mentale e fisica. Le tracce parlano in progressione della forma di ribellione che la razza umana attua per cercare di sfuggire alla propria prigione. L’album si apre con la brutale e acre “Coagulate” a cui seguono a rapida distanza altre due canzoni in pieno stile Hc che fanno della rapidità e violenza la loro forza. Menzione speciale va fatta per “A synthesis of classic forms” in cui si alternano momenti veloci e rabbiosi a melodie soft che si conclude con un malinconico assolo di piano. Se si segue anche il filo conduttore della storia alla fine dell’album si rimane pervasi da un inusuale senso di inquietudine e mistero. Un disco sicuramente memorabile per la musica Hc sia per il livello artistico espresso che per la genialità dell’opera. Voto : 7,5
TRACKLIST: 1- Coagulate2- Cadence3- The beat4- Believe, Revolt5- Ten a.m.6- First Word7- New Kata8- A Synthesis Of Classic Forms9- Aperture10- Exile Etiquette11- Interrogation12- Litmus Test13- Id/Hindsight

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

Lavori in corso

Next Article

Collabora con Punkadeka.it

Potrebbe interessarti..

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!



Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.