PUNKADEKA FESTIVAL 25th Anniversary

THE RUMJACKS: Sleepin’Rough

La forza della musica irish-rock è quella di saper coinvolgere ogni tipologia di ascoltatore, attraverso un percorso artistico universale. Ed è così allora che una band australiana parte alla conquista del mondo, suonando proprio quel tipo di musica. I Rumjacks sono quanto di più sincero e “combat” ci sia attualmente in questa scena, in loro non c’è quella sicurezza di chi si sente ormai arrivato (Dropkick Murphys) né tantomeno quella voglia di ferro di risultare parte di quel determinato movimento/stile (Flogging Molly). Loro pur non essendo più dei giovincelli amano remare per la loro strada e “Sleepin’Rough” credetemi, porta con sé una ventata di freschezza all’intero genere. Perché non ci si limita solo a voler far ballare attraverso ritmiche vertiginose, si cerca anche di creare musica, di quella vera. Ed ecco quindi che assieme alla matrice irish-punk nei nuovi brani i Rumjacks hanno introdotto ciò che non ti aspetti, elementi tipici del folk capaci di dare ancor più impatto e pathos all’intera produzione. Il singolo “A Fistful O Roses” è un esempio di quanto appena detto, un brano danzereccio che porta con sé tanta rabbia in dote, causata dalla tutt’altro che semplice situazione all’interno della società australiana odierna. Personalmente lo reputo come uno dei migliori album alternative dell’anno.

8.5/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

THE INTERRUPTERS e MALAVIDA, Decibel Magenta (10 settembre-AGGIORNAMENTO)

Next Article

Punk Rock Holiday: una foto al giorno - day 0

Spotify Playlist
Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

LAGWAGON: Hang

Dopo ben 9 anni dall’ultimo album ufficiale, i Lagwagon tornano a farsi sentire con Hang, un album scritto…
Total
0
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.