THIRSTING FOR REVENGE: Leaves in Autumn

I Thirsting For Revenge sono la classica band che punta dritto al sodo, senza mezze misure o termini.

Attivi dal 2011 e con un EP all’attivo “Raindrops” il combo tricolore torna oggi a farsi sentire con un nuovo mini intitolato “Leaves in Autumn” prodotto nei torinesi Excess Studios. Di che si tratta quindi? Di metalcore che oserei definire old-school, ossia legato a ciò che As I Lay Dying, Bullet For My Valentine e Trivium fecero nei primi anni della loro carriera, ossia unire un sound metal-oriented a un contesto canoro che mescola elementi melodici ad altri tendenzialmente legati allo screamo.

Il risultato finale non è niente male, ovviamente tutto va pensato in chiave live in quanto questo lavoro è stato strutturato per dare il meglio di sé su di un palco e sinceramente il modo di fare face to face della band porta a credere che possa essere divertente vederli all’opera. Come nella maggior parte dei casi non siamo dinnanzi a nulla di estremamente innovativo, oggigiorno il metalcore – come molti altri generi – deve saper essere di impatto e questo “Leaves in Autumn” credo lo sia appieno. “My Declaration” e “Healing my Heart” sono i migliori spunti presenti nell’EP, dotati della giusta carica e mai monotoni all’ascolto. Se amate questo tipo di musica provate a dare una chance a questi Thirsting For Revenge, potrebbero fare al caso vostro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...