REBORN

CLAN BASTARDO: Ancora Brucia

A pochi anni di distanza dall’album di debutto tornano i Clan Bastardo con Ancora Brucia, devo ammettere che non li conoscevo benissimo sti ragazzi, ma dopo aver letto la recensione del nostro Sick ed aver ascoltato in loop il primo disco ed aver letto qualche articolo ed intervista mi sono fatto un quadro un po più dettagliato del gruppo.
Rispetto al lavoro precedente, di tutto rispetto e ottimo debutto, noto subito una certa maturità ed una devastante cura nella ricerca del suono migliore, intendiamoci non hanno rivoluzionato il loro sound, non sono cambiati, ma c’è una certa vena di qualità che abbellisce il tutto e rende il disco molto ascoltabile e piacevole. Si capisce alla perfezione che sono cresciuti coi gruppi “giusti” e traggono da essi molti spunti, per certi versi è una gran cosa e non è da tutti ispirarsi ai propri gruppi preferiti senza scimmiottarli o scadere nel banale, ma non è questo il caso, I Clan Bastardo riescono comunque a produrre un bel disco, molto ricercato e personale.
Fondamentalmente tutte le tracce sono molto coinvolgenti e rabbiose, studiate per rendere bene live ma che su disco mantengono comunque alta la tensione, un sano punk rock suonato decisamente bene, alle pelli troviamo un certo Jamie Oliver non so se mi spiego, come nella migliore tradizione rancidiana buttano dentro anche un bel pezzone ska ballabile e dal cuor leggero, registrato direi molto bene e con una bella grafica che rende onore al contenuto del disco.
Registrato presso il West Link Studio da Alessandro Paolucci e Clan Bastardo, mixato da Alessandro Ovi Sportelli, masterizzato da Jason Lavimore presso il Blasting Room Studios, artwork di Sam Hayles, prodotto e arrangiato da Clan Bastardo.

tracklist
01) polvere e parole
02) ancora brucia
03) coma & nightclub
04) come ieri
05) nessuno lo sa
06) parlami d’inferno (feat. Claudio Sax Fabiani)
07) scegli te
08) un posto per me
09) giorni come lame
10) finché respiro
11) non puoi capire

3 comments
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

The American Hi-Fi go acoustic!

Next Article

Raise Your Pitch ... primo video

Spotify Playlist
Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

DEECRACKS: DeeCracks Mania

“DeeCracks Mania” è il titolo del primo best of della scatenata punk-rock band austriaca. Uscito ufficialmente il 19 ottobre scorso…
LEGGI TUTTO

TACITA: Tacismo

Sto disco è uscito a novembre del 2021, un ritardo del genere non si trova nemmeno negli uffici…
I PROSSIMI CONCERTI
Total
7
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.