PUNKADEKA FESTIVAL 25th Anniversary

THE INNOCENT: Move After Dark

The Innocent sono un gruppo attivo già da diversi anni e con due dischi all’attivo, l’ultima fatica è uscita lo scorso febbraio e la mia impressione è che la band, rispetto al primo disco abbiano alzato di parecchio l’asticella, mantenendo la spontaneità e la grana grossa del punk, al quale però hanno aggiunto oltre all’esperienza anche una discreta dose di elementi personali ed una tecnica sopraffina, ideata appositamente per riportarci immediatamente nei tardi anni ’70.
Move After Dark è un disco crudo e dall’atmosfera pesante, molto personale ed introspettivo, che mette in musica momenti e situazioni che forse, a voce, non sono facili da raccontare, ma che in musica è come se si slegasse la bestia dalla catena, e si viene investiti da un’energia incredibile; ogni singola traccia porta l’ascoltatore in un periodo ben definito dove il punk ed il rock’n’roll più primordiale incendiavano locali e strade, la voce limpida e molto bella è perfetta per queste sonorità, e gli arrangiamenti mi sembrano molto ben fatti, accurati e che mantengono un livello alto per tutto il disco, per 10 tracce di ottima qualità e che ascolto molto volentieri.
Move After Dark è un gran bel disco, un lavoro raffinato ma che mette in bella mostra muscoli e denti, un disco senza fronzoli o robaccia inutile, diretto e sfacciato, un ottima uscita di Cheat Records!

tracklist:
1. After Dark
2. Dead End
3. Suicide
4. Underground Living
5. Takin’ Off
6. Down The East Coast
7. The Boys Are Back
8. Quit The Girl
9. You Don’t Break My Heart (Sonny Vincent)
10. Bore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

SEX PISTOLS reunion senza Johnny Rotten

Next Article

Arrivano i Blackholes

Spotify Playlist
Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

ALL COASTED: s/t

Gli All Coasted arrivano da Vicenza e sono una punk-rock band attiva dallo scorso anno, ma con diverse…
Total
0
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.