Punkadeka.it BAY FEST CONTEST

PUNK ROCK RADUNO 5: ecco le band consigliate dagli organizzatori

La settimana prossima sarà quella del Punk Rock Raduno 5 all’Edoné di Bergamo.
Abbiamo chiesto agli organizzatori quali siano le band che ci consigliano e perché.
Ecco le risposte:

SuziLone Wolf


Dire che è un grandissimo piacere avere i Lone Wolf al Raduno 5 non è solo una questione di curriculum: certo, citare Bat Bites, Apers e Accelerators tra le band in cui i quattro di Rotterdam hanno suonato potrebbe anche bastare, ma per come la vedo io il loro lato migliore è saper condensare tutta la tradizione del pop-punk olandese, intercettando allo stesso tempo suoni più trasversali. Anche a loro piacciono i dinosauri, e poi dal vivo sono uno spasso.

Martino: Menagramo

Menagramo, termine dialettale milanese (menagràm) che sta per qualcosa, o qualcuno, che porta cose grame, tristi.Band duo country/folk (punk) brianzolo che ti sbilancia con un’ inaspettata potenza ritmica, e con testi dal sorriso malinconico e un po’ incazzato.
Il lato emozionale e cupo del punk….ma con la stessa energia. Chitarra acustica, washboard, e cantato graffiato non hanno nulla da invidiare alla potenza di una band in elettrico, finalmente una band in acustico che funziona! Rigenerano lo spirito! 

Paolo: Discomfort Creature

Discomfort Creature!
se c’è di mezzo Michael Marti è sempre un garanzia di qualità!
suonano veloci, super melodici e precisi! un must di quest’anno per il prr5! e poi Micheel mi deve anche andare dare un basso Fender Mustang essendo un trafficante incredibile di strumenti (yeah man guitars) oltre che un gran musicista!

Andrea: Beatnik Termites

Nella scheda che descriveva i Manges su Interpunk, a fine anni 90, albori di internet, scrissi sotto la voce “influenze”: Ramones, Hard-Ons, Beatnik Termites. 
I Beatnik Termites, se ti piaceva il punk-rock stile Lookout! Records, erano nell’Olimpo. Unire il sound dei Ramones alle melodie rocknroll anni 50, e farlo senza risultare estremamente banali, non era facile e non lo è tuttora. Loro ci sono riusciti. Purtroppo hanno avuto una carriera piuttosto discontinua per cui non ho mai avuto l’occasione di vederli dal vivo, neanche negli USA… ci pensa il Raduno a rimediare! Quando diciamo che al Raduno suonano i gruppi che vorremmo vedere noi organizzatori per primi, beh, è proprio vero.
Nicola: Bull Brigade
La passione per questa bellissima “malattia”, i sacrifici di tutti i giorni, la perseveranza degli ideali in cui si crede, la fierezza delle proprie radici.
Questo e tanto altro sono i Bull Brigade.
Personalmente mi sono ritrovato spesso all’interno dei loro testi, specialmente in questi ultimi due anni cosí complicati, che hanno capovolto la vita di tanti di noi.
La mia sicuramente, e li ringrazio di cuore per tutta la carica che mi hanno trasmesso.
Potranno leggermente distaccarsi dai classici canoni del Raduno, ma sono convinto che saranno un’interessante proposta per rendere ancora più eterogenea questa attesissima quinta edizione.
Restate con noi fino all’ultimo sing along.
Il fuoco non si è spento.
Pulce: Stinking Polecats
“Love?!” degli Stinking Polecats è stato il mio primo 7”. Non sto qua a spiegarvi l’importanza di questa band nella scena punk rock piacentina un tempo molto più nutrita e attiva. Ma quale occasione migliore per rivederli live dopo il loro ultimo concerto nel lontano 2006 se non con un “Reunion Show” al Punk Rock Raduno con un nuovo album appena sfornato? Preparatevi a cantare le vecchie hit come Spanish blue e yes girl, Claire, Hippie Girl e Lucy B con il dito alzato.
Bruno: Sino Hearts

Ho conosciuto i Sino Hearts lo scorso inverno perché mi hanno chiesto di mixare il loro ultimo discount uscita a breve e ne sono rimasto subito impressionato! Sono fortemente influenzati da molte delle mie band preferite (Buzzcocks, Longshot, Marked Men ma anche Stone Roses è Style Council per citarne alcuni…)  ma, per prendendo qualcosa da ognina di loro, riescono  a suonare freschi, originali e mai banali.

Vengono da Beijing (Cina) e il loro entusiasmo per la vita e il rock’n’roll è contagiante!
Non vi è venuta ancora più voglia di Punk Rock Raduno?
A noi sinceramente si! Ci vediamo all’Edoné!
1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

TOTALE APATIA 1997-2022: venerdì si fa festa!

Next Article

RUBBER ROOM: Domani nuovo video!

Spotify Playlist
Potrebbe interessarti..
I PROSSIMI CONCERTI
Ago 11
Punk Rock Holiday 2.2
Punk Rock Holiday - Dijaška ulica 18
Ago 11
BAY FEST 2022
Bay Fest - Viale Pinzon 227
Ago 12
Punk Rock Holiday 2.2
Punk Rock Holiday - Dijaška ulica 18
Ago 13
DISASTER FEST 2022
Via Lago di Pergusa - Via Lago di Pergusa
Ago 18
#FESTARADIO 18 AGOSTO | LAURA COX + THE HORMONAUTS @Brescia
Festa di Radio Onda d'Urto - Festa di Radio Onda d'Urto Area Feste via Serenissima, Brescia
Ago 21
#FESTARADIO 21 AGOSTO | DEROZER + SHANDON @Brescia
Festa di Radio Onda d'Urto - Festa di Radio Onda d'Urto Area Feste via Serenissima, Brescia
Total
10
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.