THE END OF 6000 YEARS / EMBRACE THE END

Sempre da Still Life Records ecco uno split inadatto ai deboli di stomaco: The End Of 6000 Years vs Embrace The End. I primi possono essere considerati una nuova validissima realtà del panorama metal nostrano, mentre gli statunitensi sono ormai prossimi alla pubblicazione del nuovo album su Abacus/Century Media.

A partire è il gruppo italiano, forte delle precedenti esperienze musicali dei propri musicisti in band hardcore e abili nel mettere in piedi tre canzoni di chiara matrice death metal svedese. Una scelta ampiamente condivisibile vista la qualità offerta: buona tecnica, idee niente male per una band all’esordio e una certa predisposizione per parti mosh e velocità sostenuta sono elementi che portano a far ben sperare per il loro futuro.

A seguire ecco gli Embrace The End, un po’ più maturi a livello di songwriting rispetto ai compagni di split e autori di tre canzoni complesse negli arrangiamenti e devote a un deathcore furioso e senza compromessi.
Come per i T.E.O.S.T.Y. a regnare è soprattutto la velocità e la potenza sprigionata da sezione ritmica e cantato  che vanno a completare il grande lavoro svolto dai due chitarristi. Mai come in questo caso è difficile decretare chi sia il “vincitore morale” di questo devastante incontro, ma se proprio devo dirla tutta personalmente sarei più per i The End Of 6000 Years, vista la giovane età dei componenti e l’ottima performance offerta.
Uno split interessantissimo che porta a fare i complimenti a entrambe le band, fiere rappresentanti di una scena musicale bisognosa di talento.
Voto7

 Tracklist:
T.E.O.S.T.Y.: 01.Immortal fading 02. Last requiem 03. A burialEmbrace The End: 04. Memento mori 05. Tempest tried & tortured 06. The fathers right hand

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

Lavori in corso

Next Article

Collabora con Punkadeka.it

Potrebbe interessarti..

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!



Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.