THEE S.T.P.: Motherfuckin’ Town

Non hanno bisogno di troppe presentazioni gli S.T.P. e nemmeno la loro musica, visto che in pochi in Italia non li conoscono e ancora meno sono i palchi che il gruppo lombardo non ha ancora calcato. Questo 7″ fa parte dell’ormai folta discografia del gruppo e non tradisce le attese che ogni volta si creano prima di mettere la puntina sul disco: il sound è proprio il loro, speed glam forte, sostanzioso e impreziosito dalla granitica voce del Metius e dagli spiccanti fraseggi della chitarra. Si inizia a entrare in sintonia con la loro carica adrenalinica con Motherfuckin’ Town per poi raggiungere l’apice dello sfogo con la spinta di Stormy Stare. Il “marchio” Thee S.T.P. non delude mai…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...