BARRACUDAS: This ain’t my time – Anthology 79/90

BARRACUDAS: This ain’t my time – Anthology 79/90
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
BARRACUDAS: This ain’t my time – Anthology 79/90

Il successo non li avra’ baciati ma se non si corre dietro le mode vi garantisco che quando ci si trova di fronte ad una antologia di una Band del calibro dei Barracudas, il cuore salta in gola.Leggendo i titoli, io non ho avuto dubbi, l’ho preso al volo.Raccoglie il meglio di questa grande Band che sul finire dei 70 imperava dall’inghilterra con la sua variegata gamma sonora che spaziava dal folk al punk piu’ primitivo e primordiale, un po figli degli Standells e dei Beach Boys ma di certo piu’ estremisti e oserei dire tra i precursori di certo del Surf-Pop-Punk che oggi spopola tra le nuove leve.L’antologia raccoglie ben 43 successi tutti originali tratti dalla discografia dei Barracudas. All’interno del CD troverete foto, notizie sulla Band e la discografia completa.Il progetto è coadiuvato da Jeremy e Robin rispettivamente cantante e chitarra della Band, coordinati dal supervisore Jon Storey.43 brani tra Folk, Psichedelica, proto Punk, R’n’R, Surf, Pop.Insomma se non volete perdervi l’ascolto di un pezzo di storia della Musica non potete perdervi questa antologia. Soldi spesi MOLTO bene.Se volete saperne di piu’ sui Barracudas vi rimando ad una articolo scritto da Michele Ballerini sulle pagine di Proiettili.Buona lettura e spero anche in un VS. Buon ascolto.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: