CRUEL EXPERIENCE: Save the nature kill yourself

CRUEL EXPERIENCE: Save the nature kill yourself
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
CRUEL EXPERIENCE: Save the nature kill yourself

Da Lucca con furore, i Cruel Experience ci propongono “Save The Nature Kill Yourself”, un doppio EP uscito a settembre del 2014 per la francese Sirona Records.
La band stessa dice del disco: “Doppio EP ma un unico viaggio, storia di un ragazzo che vive nel conflitto tra vita selvaggia e vita moderna, il non aver bisogno di niente e l’aver bisogno degli eccessi”. Come dirlo meglio.

2 EP quindi e 6 brani trascinanti ed energici, che ti prendono, ti scuotono e ti portano con sè in questo preannunciato viaggio. Il disco sembra quasi un unico, lungo brano che, al punk rock, mischia tanti altri generi diversi.
Wild situation, Animal Baby partono veloci come schegge per culminare in My Head On the Sky. Tregua. Tregua verso il secondo EP che ci regala Party Time, Help Me Wizard e Last Day On Earth, trittico di brani impetuosi che non ti lasciano quasi il tempo di respirare.

Un album coinvolgente, che quasi ti aggredisce ma che ti lascia il segno una volta concluso l’ascolto, a differenza di alcuni prodotti del mercato attuale che sembrano tutti fatti con lo stesso stampo.
Bravi!

Eccoli: http://cruelexperience.bandcamp.com/

 


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: