Ottimo esordio nelle sale per Control

Ottimo esordio nelle sale per Control
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
Ottimo esordio nelle sale per Control

OTTIMO ESORDIO NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE PER

CONTROL
il film sulla vita di Ian Curtis

di ANTON CORBIJN con SAM RILEY e SAMANTHA MORTON

Ottimo esordio al botteghino per CONTROL, il film del celebre fotografo olandese ANTON CORBIJN con SAM RILEY e SAMANTHA MORTON, nelle sale cinematografiche da venerdì.

Il film, arrivato in Italia (distribuito da Metacinema) a più di un anno dall’anteprima a Cannes dove ha vinto tre premi, racconta la storia di IAN CURTIS, leader della band inglese Joy Division. La pellicola che segna il debutto alla regia di lungometraggi di Anton Corbijn (autore delle immagini fotografiche e dei video di artisti come U2, Miles Davis, Depeche Mode, Nirvana, Coldplay), volutamente girata in bianco e nero per restituire allo spettatore le atmosfere di quel periodo storico, narra la parabola fulminante di Curtis, carismatico, epilettico, morto suicida a ventitre anni, interpretato da SAM RILEY (al primo ruolo da protagonista). Accanto a Riley (scelto per la grande somiglianza a Ian Curtis non solo fisica ma anche spirituale ed emotiva) nel ruolo di Debbie Woodruff (moglie di Ian Curtis) l’attrice inglese Samantha Morton, considerata una delle migliori attrici della sua generazione, e Alexandra Maria Lara nel ruolo di Annik Honoré.

CONTROL ha collezionato diversi prestigiosi premi internazionali. Oltre al Young Eyes Prize al Festival di Cannes 2007, CONTROL ha ottenuto 5 premi al BIFA (British Independent Film Award) di cui due per Migliore Regia (sia generico che esordio a Anton Corbjin), Miglior Film, Migliore Attore non Protagonista (Toby Kebbel), Migliore Interprete (Sam Riley). Al Festival di Edimburgo ha conquistato i premi per ‘Best New British Film’ e ‘Best Actor’ (Sam Riley). Ai British Academy Film and Arts Awards , il premio per il Miglior Esordio britannico per un regista. CONTROL è stato definito ‘Migliore Film dell’Anno’ dal The Guardian e ha ottenuto straordinarie recensioni dalla stampa internazionale.

Le sale italiane in cui verrà proiettato da CONTROL:

MILANO: Eliseo, Via Torino 64; Uci Cinemas Bicocca, Viale Sarca 336 ; Warner Village Vimercate, Le Torri Bianche;
ROMA: Alcazar, Via Merry del Val 14; Warner Village Parco dei Medici, Parco De’ Medici 135;
TORINO: Eliseo, Via Monginevro 42;
BOLOGNA: Lumiere, Via Azzo Giardino 65;
PORDENONE: Cinemazero – Piazza Maestri del Lavoro 3;
MESTRE (VE): Warner Village Marcon Valecenter, Via Enrico Mattei

“Un film bello e doloroso, profondo e struggente”. (Roberto Nepoti – La Repubblica)

“Quando un regista muore diventa fotografo, proclamava il teorico Bela Balasz. Ma cosa succede quando un fotografo diventa regista? Nel caso di Anton Corbijn potrebbe essere nato un autore”. (Alessandra Levantesi – La Stampa)

“Control è la storia di ordinaria follia, o di folle normalità, dei Joy Division e del loro leader Ian Curtis giocata in equilibrio tra avventura, realtà e musica”. (Antonio Lodetti – Il Giornale)

“A chi ama le belle biografie di genio e sregolatezza. Questa è una delle migliori, girata in un livido e allucinante bianco e nero”. (Giorgio Carbone – Libero)

“Un film che non è un musical, ma piuttosto la tragedia di un giovane uomo, suicida a 24 anni. Un ragazzo che, per sua stessa definizione, volev essere «normale». E non vi riuscì”. (Matteo Cruccu – Corriere della Sera Milano)

“Il film, distribuito in Italia dalla Metacinema di Giovanni Tamberi, ripercorre l’appassionante e tormentata vita del talentuoso frontman britannico entrato nella leggenda”. (Pier Paolo Mocci – Il Messaggero)

 


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: