THE MIGHTY MIGHTY BOSSTONES: Awfully Quiet?

THE MIGHTY MIGHTY BOSSTONES: Awfully Quiet?
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
THE MIGHTY MIGHTY BOSSTONES: Awfully Quiet?

A chi può esser utile una compilation con i primi lavori dei Mighty Mighty Bosstones? Beh, innanzitutto alla Moon Ska Europe, che con questo lavoro riesce a capitalizzare al meglio il successo della sua (ex) band di punta. Quest’operazione è infatti gestita direttamente dalla casa discografica che ha assemblato, in un solo cd, i brani più interessanti degli esordi della band che ha imposto per prima negli anni ’90, con l’album “Let’s Face It” ed il singolo “The Impression that I Get”, lo ska-core come genere di massa. Ritroviamo qui infatti episodi tratti da “Make Noise and other Disturbance”, così come da Devil’s Night Out e dall’EP “Where’d You Go”; il suono è quello che li ha resi popolari, anche se qui il tutto non è ancora così riconoscibile e ben confezionato come nei successivi lavori sotto major. Un suono che partendo da un two-tone ritmato si è poi lentamente “metallizzato” a livello chitarristico per diventare poi quel melting pot di punk e ska che ormai è il loro marchio. Canzoni comunque nel complesso godibilissime e divertenti come “Patricia” o la celebre “Hope I Never Lose My Wallet” e che fanno diventare “Awfully Quiet?” un bel primo passo per addentrarsi nella discografia dei bostoniani, sempre che i continui cambi di atmosfera (i brani non sono inseriti in ordine di uscita discografica) non vi disorientino. I fans della band avranno poi di che essere soddisfatti perché il video di “Where’d You Go” è un inedito mai pubblicato prima che sicuramente incontrerà i loro favori. Un disco carino e nel complesso riuscito, ma che lo status di compilation (o “greatest hits degli esordi”) però non rendono indispensabile e degno di acquisto a chi non appartiene alle citate categorie.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: