VAMPIRESTRI

VAMPIRESTRI
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
VAMPIRESTRI

Questo è il disco di esordio per i Vampirestri, gruppo dedito a un punkrock veloce contaminato abbondantemente da sonorità ska e blues. Si tratta di un cd dal facile ascolto, composto da pezzi scanzonati, dalla ritmica molto vivace che crea un buon movimento. Il suono è un po’ sporco, non è però facile capire se per limiti di produzione o se dovuto all’intento di dare una sonorità più live al disco. I testi sono tutti in italiano, molto schietti, semplici, le linee vocali un po’ ruvide (anche per il timbro vocale), ispirate al rock’n’roll classico ma purtroppo un po’ statiche e a tratti poco musicali. Le dieci tracce si lasciano comunque ascoltare bene grazie alla veloce opentrack, ai pezzi più ska come Tex Redelbar, Un Tipo Alla Buona o Prendi I Soldi E Scappa e ai brani più blueseggianti come Basta Che Sia Così e La Trappola. Il disco dei Vampirestri insomma non sarà un capolavoro ma il sound globale un po’ da bar, le forti influenze rock’n’roll e il ritmo trascinante ne fanno un lavoro non scontato e sicuramente apprezzabile. INon Ci Piaci – Maggiolino – Tex Redelbar – Basta Che Sia Così – La Trappola – Un Tipo Alla Buona – Ecco Il Mio Vecchio – Prendi I Soldi E Scappa – Tu Mi Fai Morire – Bizzarro.


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: