Punkadeka.it Contest

Bull Brigade: guarda il nuovo video “Ansia”, feat Samall

I Torinesi Bull Brigade pubblicano un nuovo video per il singolo “Ansia”, tratto da “Il Fuoco Non Si è Spento”, il nuovo album uscito da pochi mesi e che è già diventato uno dei dischi più acclamati tra tutti gli appassionati di musica punk, non solo in Italia, ma anche all’estero, in Paesi come Germania e Spagna, dove la band sta consolidando ed espandendo la già solida fanbase conquistata nel corso degli ultimi tre lustri.

L’album, uscito in vinile, CD e digitale, sarà presentato in Santeria Toscana a Milano il 15 Aprile, in un release party sold out in compagnia di Sempre Peggio, Discomostro e Klasse Kriminale.

Il singolo in questione è un brano potente, melodico e grintoso allo stesso tempo. Ma è la carica emotiva il carattere che lo contraddistingue. Non è facile mettersi a nudo in maniera così aperta, affrontare i propri demoni, esorcizzarli in una canzone.
I Bull Brigade riescono magistralmente a concentrare tutto questo nei tre minuti e mezzo del brano, scrivendo note e parole in cui è possibile, anzi, umano, riconoscersi. Perchè se c’è un elemento magico, oltre alla qualità compositiva, che rende questo album così sentito e apprezzato è sicuramente la capacità evocativa e di identificazione che ha suscitato in tutti coloro che si sono sentiti toccati dalla musica e dalle parole della band torinese.

“Ansia” vede come ospite alla voce Samall, persona molto vicina ai Bull Brigade, che ha saputo contribuire in maniera magistrale al brano, amplificando la carica emotiva di questo singolo.

Samall ha voluto condividere una prospettiva molto personale sulla sua partecipazione al singolo “Ansia”, che mette in luce come la musica sia spesso un potente interprete dei propri pensieri e delle proprie sensazioni:

“A fine 2019 è venuto al mondo mio figlio Diego, ad inizio 2020 è venuto a mancare mio padre. Tre giorni dopo la sua scomparsa mi sono ritrovato chiuso dentro quattro mura e senza la possibilità di lavorare e fare quello che mi piaceva.

In breve tempo sono finito dentro ad una spirale d’ansia e depressione, passando le giornate ad avere immagini mentali di me che prendevo l’ascensore dell’ospedale, passando dal terzo al quinto piano, per andare a trovare prima uno e poi l’altro.

Ho deciso di tagliare entrambi i progetti musicali che avevo e non ho sentito la necessità di rimettermi in gioco, semplicemente perché, di punto in bianco, l’unica cosa che volevo era stare fermo immobile.

Ad inizio dell’estate del 2020 Eugenio è venuto a trovarmi mentre ero al Bocciodromo di Vicenza; mi chiese di uscire per farmi sentire in macchina le pre-produzioni di quello che sarebbe stato “Il Fuoco Non Si È Spento” – alla seconda canzone avevo già la pelle d’oca.
Verso la fine mi anticipa che la canzone successiva vorrebbe la cantassi io, titolo: “Ansia”.

Non sono una persona superstiziosa, ma allo stesso tempo mi piace pensare che certe cose succedono perché è giusto sia così. Ho ascoltato i Bull Brigade per anni ed anni, e poter partecipare ad un pezzo del loro disco nuovo era un’occasione che non volevo perdere per fare qualcosa che mi facesse sentire meglio.

Qualche tempo più tardi, sempre nel turbine dei miei pensieri, sono andato al Raptor e in tre take ho buttato fuori la mia parte. Credo sia una delle cose più belle che abbia avuto il piacere di registrare e mi fa ridere pensare che le cose che mi fanno stare male sono anche quello che mi fanno stare bene.

Oggi esce il video di Ansia, girato il mese scorso a Torino, con regia di Giuseppe Garau. Se non avete ascoltato il loro nuovo disco andate a farlo adesso. Ci vediamo a Milano a Santeria ad Aprile! Daghe!”


Il Fuoco Non Si è Spento: https://www.motorcityproduzioni.com/bull-brigade-il-fuoco-non-si-e-spento/
Facebook: https://www.facebook.com/bullbrigade
Instagram: https://www.instagram.com/bullbrigade

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

THE BLOKES - "Same old stories" 12"

Next Article

DAN ADRIANO & THE BYGONES: lyric video di "Narcissus, Amateur Classic Narcissist"

Spotify Playlist
Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

I Mostri son tornati!

Il 7 gennaio è in arrivo “Mostropatia”. Il disco chiuderà la trilogia preceduta da “Mostrofonia” e “Mostroscopia”. (non…
I PROSSIMI CONCERTI
Total
46
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.