CLUB 27

I Club27 sembrano una scheggia del passato sputata nei nostri giorni da una piega temporale: questo combo-commando (con altezza media di 1,90) in balia dei loro strumenti aggredisce il pubblico con un volume da deficenti per 40 minuti di assalti a fuoco serrato con tenuta di palco serrata, tra bandiere dell’U.R.S.S. e iconografia delle B.R. e della R.A.F.

 

Parlate un po del progetto Club27

 

Rik (guitar)    –   non è una band, è un progetto politico. 

Franz (Bass)  –  siamo un combo commando..r’n’r da terroristi.

Joe  (Vocal)    –   ci piace dare fastidio.

Marky (Drums) –   è un mood.

 

 il vostro cd e la vostra attitudine si rifanno alla politica, parlatene un po.

 

F- beh..siamo comunisti il che vuol dire che non suoneremo mai per i nazi ne suoneremo con band nazi o apolitiche che alla fine sono la stessa cosa. Odiamo i nazi!

R- ..e intendiamo il r’n’r come strumento di lotta politica!

J- non scriviamo pezzi sessisti o sentimentali ne tantomeno ce la meniamo a fare gli intellettuali ermetici come tante cazzo di band del cazzo che alla fine non hanno un cazzo da dire. A parte Sweet eyes che ci serve per tirare il fiato dal vivo.

M- ipse dixit!

 

Come vedete la scena punk italiana ?

 

J- quale scena? Ah, i Finley!

F- a parte ottimi amici come i Popster , gli Hellvis e i Fall Out non conosco bene le band di fuori Milano.  posso dirti la mia sulla scena milanese e dintorni che è come penso che possa essere in un città dispersiva, competitiva come Milano. Secondo me al momento ci sono dei gruppi della madonna ed una scena c’è ed è gia tanto. Per me le migliori band che ci sono in giro, e parlo a livello Italiano, sono : Rappresaglia, Gerson, Crooks, Impossibili, La Crisi, STP, Roskos, FFD, Starliters, Comics, Club27.. e altre. E questa è  la scena che ruota attorno al Suerfer’s Den.

Poi c’è una scena repellente di pseudo apolitici che in realtà sono dei criptonazi: è una accozzaglia che racchiude ex-mod  che si esibiscono in saluti romani , freak beaters anticomunisti  e punk “apolitici” e “working class” che disegnano svastiche nei cessi. Adesso, sti stronzetti  si dicono anarchici.. ma non è vero! Cazzo è un insulto agli anarchici.

 

A che band vi ispirate?

 

    R- Elvis Preseley,Circe Jerks, Crass, Sham 69, Damned, New York Dolls….

J-     …Clash, Sex Pistols, Dead Kennedy,Radio Birdman, Buzzcocks,Cramps…

F-    Ramones, Beatles, Devo, U.S. Bombs, Zodiac Killer, Morticia’s Lovers..

M- Jerry Lee Lewis, Texas Motherfuckers, Iggy Pop…

 

 

Cosa pensate della scena Emo-pop-indie?

 

R- non rispondo alle provocazioni!

M- uh?

J- mi stanno tutti sul cazzo quei pirletti brufolosi!

F- li odio tutti!

 

Presentateci il cd.

J- il titolo è Terroristen ci sono 12 pezzi ed una ghost-track, lo abbiamo registrato in una settimana.

R- è una produzione al 50%, Club27 e Oto Rekords la distribuzione è Goodfellas.

F-    10.000 CHANNELS: attacchiamo le tv; KOOL SWEDEN è contro la dannata Ikea..la Oto rekords ce la ha censurata e da IKEA KILLS che era è diventata KOOL SWEDEN…mutilata..ma dal vivo facciamo IKEA KILLS,cazzo! 27 e IN THE BUNKER parlano di quanto uno possa essere incazzato se vive in un posto di merda come Milano; KILL A LAMA e contro tutti quelle band emo che  la menano con quel nazista del dalai lama..

M- SWEET EYES è un pezzo che ci consente di tirare il fiato dal vivo ma a me piace moltissimo; HOP AROUND parla di come è bello stare con gli amici; STALINGRAD’43 ricorda l’epica battaglia di Stalingrado che decise le sorti della seconda guerra mondiale e mise in ginocchio i nazi; è dedicata ai resistenti di Falluja (in culo alla Oriana Fallaci). HOORAY! è dedicata ai compagni  del 11 marzo che sono ancora, cazzo, ingiustamente in galera e così anche RIGHTS OR RIOTS, mentre TONITE I DIE parla di Jim Steranko, Capitan America e le twin towers. LOST NUMBERS prende a calci nel culo tutti i poveri stronzi che vorrebbero essere Briatore e Lapo Elkan..e invece  sono solo numeri persi. La traccia fantasma è POGO-GO-GO .

 

Quanto importa nel vostro modo di esprimervi il look?

 

J- Fashion’s passion!

M- mi costringono a vestirmi così.

R- i musicisti si vestono di nero..anche se noi non siamo musicisti.

F- Ci siamo sempre vestiti così e abbiamo sempre fatto sta musica. Non so..in una certa misura le due cose sono legate nel punk..ma se è solo look è una cosa da poser.

 

 

Preferireste essere sindacalisti o figli di un industriale?

 

J – Che cazzo di domanda è?

R-  Ma infatti!

M- Mi piacerebbe non fare un cazzo!

F- Si… fare surf tutto il giorno! Si proprio così

 

Franz, il basista, è presidente di un covo di surfisti che è nelle liste della C.I.A. vuoi parlarci del Surfer’s Den?

 

F- . Si siamo nelle liste della C.I.A., della questura, e di chissà quale altra inquisizione…ma d’altronde chi non è nelle liste dell’inquisizione.

Stop non sarò cosi volgare da fare pubblicità al Surfer’s Den.

J-       Anche quelli della C.I.A. sono nella lista dei Club27.

 

Cosa ci dobbiamo aspettare da un concerto dei Club27?

 

F- Provate ad immaginare : siete in fila in posta bei tranquilli ed entrano dei rapinatori isterici e vi prendono in ostaggio e vi percuotono mentre ammazzano quel figlio di puttana del direttore di banca.

R- Odio e Violenza.

J- Sangue e sperma.

M- R’n’r senza pause, suonato a palla e a tavoletta con frenetica tenuta di palco.

 

Cosa circa il video che avete fatto? Ne ho sentito dire mirabilie!

 

J-    Una esperienza irripetibile!

M-    Figo! Scaricatelo da www.club27.org

F-      Regia di Simone “il topo” De Rosa, con guests: Electric Barbarella, Arianna

Pezzè, il topo,  principe Pierantonio Ricciarelli e Mono degli FFD. È in onda su RockTV a “Italians do it better” e “punzone”. È in concorso al M.E.I. ed è una roba da sciuri perche è girato in pellicola.

R- noi in realtà siamo gli operatori. È il videoclip di un cantante confidenziale   

    Che si chiama Ramon De Marki.

Programmi per il futuro?

 

F- Un 7” con nuovi pezzi econ la versione originale di KOOL SWEDEN che è IKEA KILLS; un dvd con il video, un nuovo video ed un cortometraggio; un fumetto di Oktobriana ed i Club27…insomma un 27pack !

J- no future!

 

1 comment
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

THE MANGES

Next Article

TASTE THE FLOOR

Potrebbe interessarti..

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!



Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.