ELVIS JACKSON: Summer Edition

Gruppo parecchio strano questi Elvis Jackson, passano agilmente senza scomporsi più di tanto da un rock-punk molto melodico (“Don’t go too far” e “Running”) a un reggae solare ed estivo (“morning”) a una patchanka assurda degna dei Mano negra a uno ska ultra veloce degno dei Fishbone.

Chi li ha visti al Rock in Idro ancora si ricorda la loro esibizione ultra coinvolgente, e farebbe bene ora a comprarsi il cd, e sa che non si può perdere la loro prossima calata italica; per chi non li conoscesse, mettete nel frullatore tutte le influenze di cui ho parlato li sopra, ne ottenete un cd strano, senza un indirizzo musicale ben preciso…ma dannatamente buono!

L’importante infatti è che tutto ciò che viene proposto, viene proposto ad un buon livello, buona fantasia, songwriting all’altezza e buona personalità; davvero non si può chiedere niente di meglio a una band…se poi siete fra quelle persone che vogliono rigore e una musica di un genere ben preciso, che appena esce dai binari classici del genere non riuscite più ad ascoltare…beh, state lontani dagli Elvis Jacson.

Qui c’è follia, degenero e nessuna regola (dal reggae si degenera nel punk in zero secondi per poi passare al calypso).
Fatevi contagiare dalla loro follia.

Tracklist
01. LOSER02. THE OTHER ME03. YOU AND I04. HAWAIIAN CLUB05. DON’T GO TOO FAR06. RUNNING07. MORNING08. WEAKIES09. THIS SONG10. GET UP!11. NO ONE ELSE12. HOLD ON!Bonus track:13. YOU AND I – video14. GET UP! – video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...