Punkadeka.it Questionario

GRAND COLLAPSE: fuori i nuovi singoli “Panic Room” e “Without Let or Hindrance” dall’album in uscita Empty Plinths

Poche settimane dopo aver annunciato il loro terzo album “Empty Plinths” e aver condiviso una prima anteprima con il singolo “Panic Room”, la band hardcore punk gallese Grand Collapse è tornata con un nuovo sensazionale singolo, chiamato “Without Let or Hindrance”.


ASCOLTA I SINGOLI:
 https://grand-collapse.bandcamp.com/track/panic-room


Cal, cantante della band, condivide un commento molto personale sul singolo:
“Panic Room è il miglior punto di partenza per svelare ciò che troverete nel nuovo album, perchè ha un po’ di tutto: punk, mosh, thrash, rock… L’album va in tutte le direzioni e questa traccia mescola un po’ il tutto.
La canzone descrive dei momenti di grande difficoltà della mia vita, in cui dovuto avere a che fare con un’educazione violenta e piena di abusi e nei quali ho perso mio fratello in circostanze estreme.
È un pesante fardello da sopportare ed esprimerlo pubblicamente è abbastanza snervante, ma penso che sia un bene scrivere e parlare di cose che ti colpiscono nel profondo”.

E ancora sul secondo singolo::
“All’interno di un passaporto britannico si legge: “Il segretario di stato di Sua Maestà Britannica chiede e richiede, in nome di Sua Maestà, a tutti coloro che possono essere interessati, di permettere al portatore di passare liberamente senza permessi o impedimenti, e di fornire al portatore l’assistenza e la protezione necessarie”.
Per un paese che è così attivamente ostile a chiunque venga qui, compresi i rifugiati, trovo questa dichiarazione assurda.

L’identità britannica, che è intrisa di concetti come quello dell’Impero, è un patetico guscio di se stessa e guardare questi imbecilli che si aggrappano disperatamente alla tirannia del passato è da brividi.
Questo pezzo è una belva thrash: chiaro, puro e semplice. Modalità Mosh attiva!”


La band, formatasi a Cardiff nel 2011, è ben nota per la fusione di Thrash, Punk e Metal a rotta di collo, per il loro intenso messaggio politico e i loro spettacoli dal vivo furiosi e selvaggi.
Spesso I testi e i suoni dei Grand Collapse sono associati per influenze a quelli di band come Propagandhi, Conflict e Bane; il gruppo si oppone fermamente a tutte le forme di pregiudizio e promuove i diritti umani e degli animali. Nel corso degli anni hanno inanellato numerosi concerti in Regno Unito e in Europa e ora si stanno preparando per portare questo nuovo album in tour il più presto possibile.

“Empty Plinths” arriva dopo un EP e due LP ed è un capolavoro di riff assassini, batterie martellanti e voci rabbiose che sputano testi intelligenti e feroci. La data di uscita ufficiale è il 6 agosto 2021.

I preordini sono attualmente in corso, a cura delle etichette coinvolte nell’uscita: Epidemic RecordsTNS Records, Don’t Trust The Hype RecordsMass Prod.Urinal Vinyl.

Social links:

Facebook: https://www.facebook.com/GrandCollapse

Instagram: https://www.instagram.com/grandcollapse/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

AFI: online il video di "Tied To a Tree"

Next Article

The Rumperts: nuovo album "Escapism" in uscita il 13 Agosto.

Spotify Playlist
Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

We are back!!!

Siamo tornati! Ripartono dopo una breve pausa estiva gli aggiornamenti giornalieri di Punkadeka.it, in arrivo nuove interviste e…
I PROSSIMI CONCERTI
Total
2
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.