I GUERRIERI: Patrick Bateman

Era ora!!! La mia pop punk band con cantato in italiano preferita è tornata a farsi sentire alla stragrande con un fichissimo nuovissimo secondo cd… Ebbene si, tornano i guerrieri genovesi con 12 pezzi di poppunk sparato, fatto con stile e classe… E si vede, sono una spanna sopra tutte le imitazioni… Suonano una musica pericolosa perchè troppo facilmente, in questi casi, si cade nel banale, nel già sentito, nello scontato e bla bla bla.. ma non è il caso dei nostri 4. Ancora cuori infranti, ragazze e …ragazze.. “So che non tornerai” il mio pezzo preferito… ma difficile non fare il coro su Penthouse, Patrick Bateman e la riesumata Giulia… Probabilmente, anzi, sicuramente non sarà un miracolo, nè la novità dell’anno… ma il poppunk dei Guerrieri è talmente all’acqua di rose da diventare adorabile.. poi un pò tutti si saran mezzi innamorati di Joey Potter (katie Holmes)… e un pò tutti avran salutato ragazze che manco vi notavano… pezzi talmente personali da diventare per tutti.. E nel periodo in cui il poppunk, specie se in italiano, sembra diventato cosa per ragazzini gay, i guerrieri continuano per la loro strada… affinando uno stile… e sfornando pezzi mitici. Questa volta una registrazione più curata li premia in pieno e il risultato, come già detto, è ottimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...