INERDZIA al PUNK ON SEA!

Anche gli INERDZIA confermano la presenza al PUK ON SEA, la crociera che si terrà dal 30 Ottobre a 6 Novembre 2022 e toccherà le coste Italiane e Greche partendo da Venezia. https://www.facebook.com/PunkonSeaItaly/

Gli INERDZIA si formano nella primavera del 1995.
I primi anni servono al gruppo per farsi conoscere sia in Italia che all’estero grazie ad un intensa attività live che li porta a dividere il palco con gruppi di primissimo piano del panorama punk mondiale come: Peter and the Test Tube Babies e Total Chaos,ad esibirsi al Beach Bum Rock Festival 97 suonando con: Skunk Anansie, Carmen Consoli
e Tre Allegri Ragazzi Morti e a supportare nel 99 il tour degli U.K. Subs.

A dicembre del 1999 esce autoprodotto il primo album degli INERDZIA intitolato TU PUOI.
Una volta esaurita la prima tiratura il CD verrà ristampato dall’etichetta italiana Pota Records, mentre la versione in cassetta dall’etichetta ungherese Nemart Records per il solo est Europa. Il tour di supporto all’album porta la band a far crescere sempre piu la propria notorietà sia in Italia che all’estero: sempre più spesso, infatti, la band viene invitata a suonare anche fuori dai confini nazionali, partecipando a importanti festival come il Monte Paradiso di Pola (Croazia) nel 1999 o l’Orto Punk di Ljubljana (Slovenia) nel 2001, dividendo il palco con band di grosso calibro come Red London, ancora U.K. Subs e Derozer.

Nel 2001 arriva NEVER MIND THE BORDERS, secondo album degli INERDZIA.
Il disco esce su Kob Records. Le canzoni degli INERDZIA verranno poi ristampate anche dall’etichetta svizzera Snayle Records con il titolo NEVER MIND THE ORDERS.
Le recensioni della stampa specializzata sono ottime e ancora una volta l’uscita del disco porta il gruppo a suonare oltre cento concerti in tutta Europa, dalla Finlandia alla Sicilia, dalla Francia alla Slovacchia moltiplicando le partecipazioni ad importanti festival e le esibizioni assieme ai più importanti gruppi punk mondiali come gli inglesi The Business o i canadesi D.O.A..

Fra settembre 2001 e marzo 2003 tutti i membri degli INERDZIA suonano parallelamente anche nei Los Fastidios registrando un album (Guardo Avanti)
e due videoclip (Rabbia Dentro il Cuore e Animal Liberation) oltre ad affrontare un tour di più di cento date che tocca, oltre all’Italia, anche Svizzera, Germania, Polonia, Francia, Repubblica Ceca, Croazia, Norvegia, Svezia, Slovacchia, Yugoslavia e Ungheria.

Nel 2003 esce solo su vinile un EP intitolato CATTIVI PENSIERI.
Della canzone Cattivi Pensieri verrà realizzato anche
il primo videoclip degli INERDZIA che entra in programmazione su Rock Tv.
Un secondo EP su vinile, intitolato NO MERCY, ASSHOLE, esce nel 2004 per l’etichetta svizzera Snayle Records.

Nel 2005 tra le numerose date in Italia e all’estero si segnalano la partecipazione al punk island festival di Dobrohost e allo unite fest di Praga, rispettivamente i più grossi festival di Slovacchia e Rep. Ceca, e i concerti suonati assieme agli inglesi Leatherface, agli americani Stockyard Stoics e ai danesi The Movement.

Nel 2005 esce SASSO CARTA FORBICE, il loro terzo album. Registrato sotto la direzione artistica di Andrea “Spazza” Rigoni (chitarrista dei Derozer), presso lo studio SPZ di Vicenza, questo disco segna senza dubbio la raggiunta maturità del trio padovano. L’inconfondibile e caratteristica voce della cantante Elena, il sound aggressivo veloce e ricercato, i testi taglienti e diretti ma allo stesso tempo poetici, sono gli elementi essenziali di questa loro ultima produzione. Undici i brani contenuti nell’album, tutti originali e cantati in Italiano.

Nel 2008, dopo altri tanti concerti e festival in tutta Europa, la cantante e bassista Elena si trasferisce nel Regno Unito e la band prende una pausa di 10 anni, per tornare nel 2018 con un nuovo video e 6 concerti speciali per promuoverlo che toccano l’Italia, la Germania e il Regno Unito con grande soddisfazione sia della band che del vasto pubblico che vi partecipa.

Nel 2020 INERDZIA è chiamata a partecipare a un tributo a Les Partisans e tradurrà, adatterà e registrerà a distanza, tra Italia e Gran Bretagna, Mouves Garçons per Famille Grime.

Nella primavera del 2021 Elena collabora con la storica band street punk Scandal cantando per loro un pezzo dal loro nuovo disco e ad Ottobre la band partecipa al primo festival punk su una nave da crociera organizzato in Italia dove condivideranno il palco con grandi nomi del panorama HC e punk rock italiano tra i quali leggende come Raw Power e poi Paolino Paperino band, Scacciapensieri, Madbeat e molti altri. In questa occasione debuttano nella formazione alla chitarra Luka Scumm e Gian Marco suonerà il basso perché Elena ora canta e salta sul palco ‘solamente’ mentre Malcolm è sempre dietro la batteria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

Dai che è venerdì! "La grezzata dell'estate" a cura di Nicolò dei Peter Punk e Radiosboro!

Next Article

Sunset Radio: Guarda il video di "Ghosts & Cigarettes"

Spotify Playlist
Potrebbe interessarti..
I PROSSIMI CONCERTI
Ago 18
#FESTARADIO 18 AGOSTO | LAURA COX + THE HORMONAUTS @Brescia
Festa di Radio Onda d'Urto - Festa di Radio Onda d'Urto Area Feste via Serenissima, Brescia
Ago 21
#FESTARADIO 21 AGOSTO | DEROZER + SHANDON @Brescia
Festa di Radio Onda d'Urto - Festa di Radio Onda d'Urto Area Feste via Serenissima, Brescia
Ago 24
#FESTARADIO 24 AGOSTO | PUNKREAS + BULL BRIGADE @Brescia
Festa di Radio Onda d'Urto - Festa di Radio Onda d'Urto Area Feste via Serenissima, Brescia
Ago 26
Festival ad Alta Intensità Antifascista 2022
Circolo Arci Arcobaleno - Via Giliberti n.1
Ago 28
PUNKREAS ? Parco Tittoni Desio
Parco Tittoni - Via Lampugnani 62
Set 01
Punk On Sea 2.0
Porto di Genova - Via Americo Vespucci
Total
6
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.