JANEZ DETD: Anti-Anthems

Se “Dookie” e i Green Day vi hanno aperto nuovi orizzonti musicali e i Lagwagon sono il vostro gruppo preferito “Anti-Anthems” è l’album che fa sicuramente al vostro caso! I Janetz Detd sono una band band belga (paese solitamente anonimo dal punto di vista musicale) e dopo aver fatto tesoro degli insegnamenti dei Ramones e di tutta la scena di hardcore melodico con casa ad Orange County sforna questo “Anti-Anthems” disco fresco, solare e decisamente punk.
Il titolo forse è ingannevole poichè in questo album troverete ben 14 “anthems” nel vero senso della parola, canzoni melodiche che grazie a una solida base ritmica ti si stampano in testa con una faciità incredibile. L’album si apre con “Raise your fist” che subito dimostra le qualità interpretative e musicali della band. Anche su campi decisamente diversi dal loro come “Falling”, pop-love song, dimostrano di non scadare nel banale e nel triviale.

Per certi versi ricordano moltissimo i Lagwagon dei bei tempi in cui velocità, melodia e ritmo riuscivano a fondersi in una esplosiva miscela punk ma d’altra parte nel loro background centrano anche i Blink182 per“Enema of the State” in cui pop-punk e divertimento ci avevano regalato ottime canzoni come “Carousel” o “Dammit”. Il loro amore forse verso i Blink182 li portano anche a copiare il ritornello di una loro canzone poichè in “Don’t forget” si diciamo “ispirano” a Rollercoaster…peccato condonato subito dopo con la splendida cover della “Malavida” dei Mano Negra riproposta in chiave pop-punk con aggiunta di sezione fiati, a dir poco fenomenale!
“Anti-Anthems” non ha la pretesa di inventare o stravolgere qualcosa ma solamente di proporre con onestà e grinta ottime canzoni pop-punk. Magari non brilleranno per originalità ma sicuramente hanno la mia più completa stima poichè non cercano di essere la versione punk di band come i “Backstreet Boys” o di “Robbie Williams” come in tanti cercano di fare oggigiorno.

L’album contiene anche un traccia cd-rom in cui potrete vedere il video di “Anti-Anthem” primo singolo dell’album e come si sa muovere questa band sul palco.

Voto : 8 (Melodia+Ritmo+Energia = 100 % Pure Pop Punk)

Tracklist
01.Raise your fist; 02.Class of ’92; 03.Anti-anthem; 04.Individuality; 05.Falling (will I ever come across another you?); 06.Kids today; 07.Blame; 08.Allright (one more shot); 09.Don’t forget; 10.Major mistake; 11.FM invasion; 12.Mala vida; 13.Tonight; 14.Dead end

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Previous Article

Lavori in corso

Next Article

Collabora con Punkadeka.it

Potrebbe interessarti..

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!



Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.