REBORN

PULLEY: The Golden Life

I Pulley tornato dopo sei anni. Per chi ama il punk californiano sono sempre stati sicuramente uno dei gruppi di riferimento, con un talento compositivo pazzesco, secondo solo a pochissimi. Sottovalutati nell’epoca d’oro del punk melodico, troppi nomi che scottavano, oggi tornano alla ribalta da anzianotti. “The Golden Life” non è il loro disco migliore ma è bello come molti altri che hanno fatto, l’idea di dover rivoluzionare il proprio suono per progredire non sempre è l’idea giusta per ogni band, e i Pulley fanno divinamente quello che fanno. Sentire “Lonely” accompagnata da un video con degli skaters nel 2022 è già anacronistico di suo, però la canzone è bellissima, e quindi chi se ne frega?
L’inizio del disco è convincente, poi si perde un po’, per poi riprendersi a tratti, soprattutto nella fase di mezzo. Tutti i dischi dei Pulley non sono continui, ma le loro canzoni migliori sono da antologia del genere che rappresentano. Si tratta di narrare la “California”, come il titolo della loro ultima canzone, e il “Golden State”, come la vita citata nel nome del disco. I Pulley lo fanno, lo hanno sempre fatto, splendidamente.

Voto: 8

1) Repeat Offender
2) Lonely
3) Wake Up
4) Two Winds
5) Align the Planets
6) Northbound
7) Sad Song
8) The Golden Life
9) Frances
10) Dust Off the Dreams
11) Transmigration
12) California

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

BUSCEMI'S EYES: fuori il primo EP

Next Article

Deaf Lingo pubblicano il secondo album "Lingonberry"

Spotify Playlist
Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

REMORSE: Ballance of Visions

Quattordicesima uscita dell’etichetta veneta No Brain Records, che vede protagonisti i Remorse con questo nuovo “Ballance of Visions”.…
LEGGI TUTTO

PENNYWISE: The fuse

Doppia recensione: PENNYWISE – THE FUSEEPITAPH RECORDS 2005 DROPKICK MURPHYS – THE WARRIOR’S CODEHELLCAT RECORDS 2005 Con colpevole,…
I PROSSIMI CONCERTI
Total
10
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.