RIPETENTI: Attacco nervoso

Dopo un apparizione più d’un anno fa sul cd allegato all’ultimo numero di Bam Bam Bigelow erano spariti nel nulla senza lasciare traccia… Tra l’altro si trattava di una delle band che più avevo apprezzato nella suddetta compilaton.Tornano e lo fanno di botto con un cd nuovo nuovo per l’ormai nota P.o.t.a. records, etichetta del bergamasco molto prolifica ultimamente.Pop punk in italiano, veloce e schietto, senza grandissime pretese, voce carina, registrazione buona. Detta così sembrerebbe la solita buona minestra e probabilmente lo è. Niente di nuovo, nessuna rivoluzione, solo semplice punkrock. Sembrano aver perso un pò di quell’ingenuità ed ignoranza che ritenevo la caretteristica migliore della band, i suoni si fanno più diretti, i testi, pur restando di una semplicità disarmante, varianospaziando dall’argomento figa ad altri lidi…In un periodo in cui il rock’n’roll sta invadendo persino la casa di mia nonna e l’ardcor melodico è sulla bocca di ogni quindicenne, fa piacere sapere che c’è ancora chi va avanti con il buon poppunk in italiano… specie se il risultato è più che discreto come in questo caso. Non sei lei è, pour moi, la canzone più carina del cd, testo fico nella suaessenzialità, bel sound, bel ritronello, molta melodia… grandioso.Seguono -attacco nervoso-, -non so-, -niente di nuovo- …Insomma per gli amanti del genere un altro gruppo da aggiungere alla lista delle preferenze, che non vi farà gridare al miracolo, ma che vi terrà compagnia per dei buoni trenta minuti!http://www.potarecords.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...