Punkadeka.it CONTEST

PATH: Sono L’Infame

Ho sempre lodato le doti da scrittore di Path, l’ha dimostrato mettendo in musica delle vere pietre miliari dello streetpunk italiano, ne ha dato ulteriore prova, anzi è stata la definitiva consacrazione quando una decina d’anni fa ha imbracciato una chitarra acustica ed ha prodotto 4 dischi (ed uno split con Filippo Andreani e ZeroCalcare) uno più bello dell’altro, e proprio nell’ultimo lavoro “Small Town Boy” abbiamo potuto leggere i suoi primi 4 racconti.
In “Sono l’infame” potete trovare 1o storie raccontate come Path sa fare, in modo diretto e semplice, senza fronzoli o addolcimenti richiesti dall’editore, crudi, alcuni sono inediti e presi direttamente da qualche marciapiede, forse fantasiosi, surreali per chi sui marciapiedi e per le strade ci passa a testa bassa ed alla luce del sole, altri liberamente ispirati ai pezzi che possiamo trovare nei suoi dischi come “Questo mondo non mi renderà cattivo”, uno dei miei pezzi preferiti e di conseguenza uno dei racconti che ho più apprezzato, ma anche uno dei pezzi migliori di “Cinema” come “Propaganda” e la storia di Zafferino, il bisnonno dell’autore.
Linguaggio diretto e de ‘core, racconti che scivolano giù lisci come un buon bicchiere di grappa, ma sotto il sole in piena estate, qualche segno te lo lasciano di sicuro…ho letto tutto il libro con la voce di Path, col suo accento e la sua cadenza, ed ogni tanto me lo immaginavo che metteva qualche nota qua e la, pensando a futuri pezzi da incidere, non so se questa si può definire una recensione, faccio fatica coi dischi figuriamoci coi libri, mi piaceva l’idea dire due parole su questo lavoro, fatto sta che se apprezzate i suoi dischi sono certo che apprezzerete anche questi racconti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

Nuovo album per i Sincere Engineer

Next Article

7SECONDS: ristampa di "The Crew"

Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

MOTHER SUPERIOR

Per chi non li conosce i Mother Superior sono tre californiani che attualmente compongono la Rollins Band di…
Total
12
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.