RISE AGAINST: Tracklist della nuova raccolta

Come già anticipato (https://www.punkadeka.it/rise-against-annunciato-album-di-b-sides-e-cover/), il nuovo lavoro dei Rise Against si intitolerà “Long Forgotten Songs: b-sides & covers 2000-2013”, album che uscirà ufficialmente il prossimo 10 settembre. La band di Chicago ha inoltre comunicato ai fans le modalità per il pre-ordine del disco (http://riseagainst.shop.musictoday.com/Dept.aspx?cp=901_3952&view=list/?utm_campaign=LongForgottenSongsBundle) e la tracklist che comprende pezzi già molto noti come Everchanging Give It All.

Tracklist completa:

Historia Calamitatum (bonus track della versione UK di “Appeal To Reason”)

Death Blossoms (realizzata nel 2009 per Guitar Hero World Tour)

Elective Amnesia (bonus track della versione USA di “Appeal To Reason”)

Grammatizator (estratta dal self titled EP del 2009)

Blind (cover dei Face To Face estratta dallo split del 2011)

Everchanging (“The Unraveling” del 2001)

Generation Lost (estratta dalla compilation “Fat Music Vol. 6: Uncontrollable Fatulence” del 2002)

Dirt And Roses (dalla colonna sonora di The Avengers)

Ballad of Hollis Brown (cover di Bob Dylan estratta dal tributo “Chimes of Freedom)

Sight Unseen (estratta dallo split con gli Anti-Flag del 2009)

Lanterns (b-side di “Endgame”)

Making Christmas (estratta dal cd “New Nightmare Revisited”)

Join The Ranks (traccia bonus di “The Unraveling”)

Built To Last (cover dei Sick Of It All, traccia bonus di “The Sufferer & The Witness”)

Voice of Dissent (estratta dal self titled EP del 2009)

Little Boxes (cover di Malvina Reynolds)

Give It All (“The Sufferer & The Witness” del 2006)

Minor Threat (cover dei Minor Threat)

Obstructed View (estratta dall’EP “This Is Noise” del 2007)

But Tonight We Dance (estratta dall’EP “This Is Noise” e traccia bonus di “The Sufferer & The Witness”)

Nervous Breakdown (cover dei Black Flag estratta dall’EP “This Is Noise”)

Gethsemane (traccia bonus di “The Unraveling”)

Boy’s No Good (cover dei Lifetime estratta dall’EP “This Is Noise” e traccia bonus di “The Sufferer & The Witness”)

Any Way You Want It (cover dei Journey estratta dall’album “Revolutions Per Minute” del 2003)

Sliver (cover dei Nirvana)

The Ghost of Tom Joad (cover dei Rage Against The Machine)

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

"The Songs of Tony Sly: a Tribute": annunciati i nomi della compilation

Next Article

Atom Willard nuovo batterista degli Against Me!

Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

MXPX: nuovo album

La storica punk band MxPx ha annunciato tramite i profili facebook e instagram ufficiali che si prenderà una…
I prossimi concerti
Total
9
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.