STREET DOGS: Stand For Something or Die For Nothing

Otto anni dopo il self titled del 2010 è uscito per Century Media “Stand For Something or Die For Nothing”, nuovo attesissimo album degli Street Dogs.
Per il sottoscritto gli Street Dogs sono molto più di una band, sono, insieme ai Bouncing Souls, tutto ciò che il punk rock rappresenta, soprattutto a livello di liriche e di messaggi contenuti nelle canzoni.
L’album si forma di 11 pezzi e proprio per questo non dispersivo come il lunghissimo s/t che lo precede. Sarà il numero non eccessivo di tracce o la spasmodica attesa , ma alle mie orecchie “Stand For Something or Die For Nothing”  è uno dei tre dischi più significativi usciti nel 2018.
Pezzi come The Comeback Zone, la successiva Angels CallingThese Ain’t The Old Days (quest’ultime due tracce si avvalgono della collaborazione di Rick Barton dei Continental, già co-fondatore dei Dropkick Murpyhs) vi rimarranno stampati immediatamente in testa grazie alla loro melodia e ai loro cori in pieno stile Street Dogs.
Belle le grintose accelerate dell’iniziale title track e della successiva Other Ones, unico pezzo “folkeggiante” del disco, fatto di quel punk rock genuino a cui gli Street Dogs ci hanno da sempre abituati. A proposito di punk rock impossibile non menzionare Working Class Heroes, pezzo che preferisco dell’intero album, con le sue chitarre alla Clash e la sua alternanza di voce McColgan/Rioux che lo piazzano al primo posto nella classifica delle tracce di “Stand For Something or Die For Nothing“: un disco che dovete assolutamente avere nelle vostre collezioni.

Tracklist:

Stand For Something or Die For Nothing
Other Ones
The Comeback Zone
Angels Caling
These Ain’t The Old Days
Working Class Heroes
Lest We Forget
The Round Up
Mary on Believer Street
Never Above You, Never Below You
Torn And Frayed

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

PENSY DIVISION primo nome del PUNK ROCK RADUNO 4

Next Article

FACE TO FACE: "Hold Fast" in streaming

Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

BRIGHTR: Two Sides

Brightr è un cantautore inglese attivo ormai da parecchi anni e “Two Sides” è il suo nuovo album uscito ad…
LEGGI TUTTO

RETISONIC

La prima cosa che si può dire di questo singolo è : “Che Stile!!!” ( inseguito al tipico…
I PROSSIMI CONCERTI
Gen 22
ANNULLATO – The Bronx | Legend Club, Milano
Legend Club Milano - Viale Enrico Fermi, 98 - Milano (MM Affori Centro)
Feb 01
ANNULLATO – Comeback Kid + Guests | Legend Club, Milano
Legend Club Milano - Viale Enrico Fermi, 98 - Milano (MM Affori Centro)
Feb 06
DAVE HAUSE & THE MERMAID | @ Legend Club
Legend Club Milano - Viale Enrico Fermi, 98 - Milano (MM Affori Centro)
Feb 11
MADBEAT + Bad Frog | Blah Blah
Via Po, 21, 10124 Torino TO, Italia
Feb 13
ANNULLATO Deez Nuts | Legend Club, Milano
Legend Club Milano - Viale Enrico Fermi, 98 - Milano (MM Affori Centro)
Total
1
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.