THE BRILLI: Calarsi le mutande

I livornesi Brilli (al secolo “feel too hot”) esordiscono in formato cd con una buonissima demo autoprodotta; Il cambiamento si vede e si sente… i ragazzi hanno abbandonato il cantato in inglese preferendo un più diretto italiano e qualcosa nei suoni ci fa capire che si vogliono spingere “più in là”…. Il loro resta sempre un punkrock in bilico verso l’ HC melodico… e le sette canzoni contenute nel promo riflettono bene la loro attitudine scassata…. calarsi le mutande, bomboletta spray, fatta di birra…. sono alcuni dei pezzi contenuti nel cd… che conferma i livornesi una buona proposta per il futuro anche se ancora con dei tratti acerbi quando abbandonano le sonorità più spunk per avventurarsi nei meandri di uno ska approssimativo… It’s over… unico pezzo in inglese, è comunque il mio preferito… Un buon demo, una buona prova dei punkrockers livornesi…. noi aspettiamo il full lenght voi accapparratevi il promo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbero interessarti anche ...