The Fleshtones: il tour italiano.

Dal 1980 sono sopravvissuti al punk rock, al new wave e al no wave, al neo garage e al grunge, al post punk e ancora al neo garage. Sono andati avanti per la loro strada, senza soccombere alle mode temporanee, ai video su MTV e alla birra analcolica. Loro sono

The Fleshtones
www.fleshtones.org

20 gennaio @ Init, Roma
21 gennaio @ Magnolia, Milano
22 gennaio @ Deposito Giordani, Pordenone
23 gennaio @ Sonar, Siena
24 gennaio @ Extracinemusic, Recanati
25 gennaio @ Officina 49, Cesena

Quando Keith Strong trova degli strumenti nella soffitta del suo nuovo appartamento il suo unico legame con la musica è la passione per il rock anni’ 50 e ’60. Non ha la minima idea della differenza tra un basso e una chitarra, e tanto meno cosa sia un accordo musicale, figuriamoci creare una band. Ciò nonostante, quando conosce Peter Zaremba, i due decidono di fondare The Fleshtones, e dare il via ad un progetto garage rock.
Da qui in avanti è storia: il debutto sul palco del CBGB’s nel 1976, il primo album Roman Gods and Hexbreaker che esce per la I.R.S. Records nel 1980 e diventa da subito un classico del rock, i tour che li portano in tutto il mondo e a calcare i palchi dei festival più importanti.
E, non dimentichiamolo, inventano il più micidiale cocktail che si possa immaginare: garage rock, R&B, disco music, horror music e frat rock, il tutto shakerato per bene e servito con litri e litri di birra, il SUPER ROCK.
Gli anni ’80 sono un prolifico alternarsi di tour-album-tour-festival-tour-album per The Fleshtones, e tappa fissa è naturalmente il CBGB’s, che vede sold out ogni loro data.
Oggi la formazione è la stessa che si definì nel 1990, con l’ingresso nella band di Ken Fox al basso. Ma come fa un gruppo a suonare la stessa musica da oltre trent’anni e a rimanere sulla cresta dell’onda? Basta chiederlo alle migliaia di fans che hanno tutti e 20 i loro album di inediti, che hanno ogni singolo EP e che collezionano compilations con le loro apparizioni.. tutte in stile garage super rock.
La cosa puo’ sembrare parecchio noiosa, è vero, ma se pensate così è perché non li avete mai visti sul palco: ironici, iperattivi, veri intrattenitori oltre che musicisti impeccabili… un vero spettacolo! Soprattutto ora che i capelli bianchi non si risparmiano e le rughe sono un must… E’ come vedere il padre avvocato o, per i più giovani, il nonno pensionato, imbracciare una chitarra e suonare sfrenatamente per un’ora e mezza di puro delirio e divertimento! Scaric.., volevo dire, andate a comprare Take a Good Look, l’ultimo album uscito quest’anno, e capirete di cosa sto parlando!
E se volete farvi un regalino di Natale non fatevi scappare Stocking Suffer, il dono natalizio della band per tutti i fans: un album geniale, festivo a sufficienza da intrattenere tutti i parenti che verranno ad augurarvi buone Feste, e abbastanza rock da accompagnarvi lungo le alcoliche serate invernali.

The Fleshtones
20 gennaio @ Init, Roma
21 gennaio @ Magnolia, Milano
22 gennaio @ Deposito Giordani, Pordenone
23 gennaio @ Sonar, Siena
24 gennaio @ Extracinemusic, Recanati
25 gennaio @ Officina 49, Cesena

Clicca e vinci con Punkadeka!… In palio i biglietti del concerto e il cd “Take a Good Look” dei Fleshtones:
Per vincerli manda semplicemente una email a[email protected] indicando i tuoi dati e la data per la quale partecipi!
(i vincitori saranno avvisati via email 3gg prima della data del concerto)  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

Bologna calling: Tributo a Joe Strummer

Next Article

Dentro fuori: il progetto dei Minnie's

Spotify Playlist
Potrebbe interessarti..
I PROSSIMI CONCERTI
Total
0
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.