999: Death In Soho

999: Death In Soho
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
999: Death In Soho

Dopo ben 9 anni di silenzio ritornano a farsi vivi le leggende del punk rock britannico. Nuovo album per i 999, band che ammetto con rammarico ho sottovalutato sino a poco tempo fa’. Effettivamente ne ho fatto una conoscenza superficiale anni or sono e con questo “Death In Soho” mi è venuta voglia di andarmeli a riscoprire e colmare questa grave lacuna.

Detto questo passiamo al disco che Nick Cash, una delle migliori voci punk ancora in circolazione, e i soci hanno date alle stampe, grazie a John della Overground che ha creduto in loro. Ne è uscito un ottimo prodotto, dal sound classico e moderno allo stesso tempo.

15 pezzi dall’opener “Gimme the world2 alla title track che ci rimandano al 76-77, periodo d’oro della band; con “Innocence” e “Last Breath” si raggiungono gli apici di un album degno del 2008.
Il pregio dei 999 infatti è stato il non sputtanarsi nel tempo e restare sempre fedeli al sound orinale, che si è sempre distinto per unicità, e allo stesso guardarsi attorno senza chiudersi in stupidi cliché.
Prodotto da Pat Collier, ex Vibrators, un disco assolutamente da non perdere.
Tenete d’occhio le date del tour… nella speranza che tocchino il suolo italico.

Tracklist:
Gimme The World/ The System/ Innocent/ Last Breath/ 99 Days/ Rock ‘n’ Roll World/ Get Off The phone/ Horror Story/ Stealing Beauty/ What Do You Know/ Deep Peace/ Too Much Money/ Life Of Crime/ The Avenue/ Bomb You

Voto 9/10


Cosa ne pensi?   ...Scrivi il tuo commento!

Per scrivere un commento puoi:
effettuare il Login o registrarti
 
o compila i seguenti campi: