Punkadeka.it CONTEST

TLA: Il Giusto Verso

I TLA sono un gruppo relativamente giovane, vengono dalla provincia di Vicenza, in 6 anni di attività hanno pubblicato un EP, un singolo e quest’ultimo full length “Il Giusto Verso”, 11 tracce di cui una ballata ska strumentale dal lapidario titolo “quarantine” contenenti un bel po di sfaccettature della musica in levare.
Dunque da “il giusto verso”, premettendo che il disco mi piace e anche tanto, non ci si devono aspettare stravolgimenti del genere ska-punk o cose mai sentite prima, ma per me che ne sono un amante fa estremamente piacere sentire che nel 2021 ci sono dei ragazzi poco più che 20enni che hanno ancora a cuore il caro, vecchio ska-punk, che “tirava” da matti quando avevo ancora i capelli e che oggi purtroppo viene preso troppo sotto gamba; da un gruppo giovane ci si aspetta tanta energia e voglia di divertirsi e divertire, ed oltre a trovare facilmente queste caratteristiche il quintetto veneto butta li anche un paio di pezzi intelligenti e scritti molto bene, mi riferisco in particolar modo alla mia preferita “fino in fondo”, alla reggaeggiante “chissà” ed alla conclusiva “la mia anima” .
Insomma un disco pensato per fare una bella baldoria sotto al palco, basta guardare la foto di copertina o ascoltare pezzi spassosi come “aspetta un attimo” o le due mini-tracce, suonato ed arrangiato a mio avviso molto bene con dei ritornelli che entrano di prepotenza nel cervello (a proposito, di nuovo grazie per “una vita da influencer”) con una sezione fiati cristallina e preparata, senza nulla togliere al trio chitarra-basso-batteria che fanno egregiamente il loro dovere senza sbagliare un colpo, dicevamo un disco per fare baldoria, ma che getta le basi per qualcosa di più profondo, con la mia sincera speranza che proseguano su questa onda.
Registrato e mixato presso Studio Fantasma di Montecchio Maggiore.

Tracklist:
01. il giusto verso
02. Chissà
03. vita da influencer
04. santoni
05. a posto
06. aspetta un attimo
07. quarantine
08. l’utimo
09. festa festa
10. fino in fondo
11. la mia anima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rimani aggiornato con tutte le news direttamente nella tua inbox!

Iscriviti alla newsletter, inserisci la tua email:

Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03) NO SPAM! Potrai disiscriverti in qualisasi momento.

Previous Article

PUNKREAS, VALLANZASKA e PORNORIVISTE in vinile.. partito il preorder!

Next Article

#1 Rank-Your-Records: TALCO

Potrebbe interessarti..
LEGGI TUTTO

PADRINI: Demoni

I Padrini sono a mio avviso tra le migliori punk-rock band italiane in circolazione. Un’affermazione forte ne sono conscio,…
LEGGI TUTTO

A18: Foreverafternothing

VICTORY RECORDS SPECIAL REWIEWSSILVERSTEIN – A18 – FREYA La Victory Records, label di Spitalfield e Voodoo Glow Skulls,…
Total
89
Share

Cosa aspetti?

Rimani aggiornato con tutte le news di Punkadeka.it direttamente nella tua inbox!

Inserisci la tua email


Iscrivendoti accetti il trattamento dei dati (D.L.196/03)
NO SPAM!
Potrai disiscriverti in qualisasi momento.