Come mi vuoi: il video dei MATRIOSKA

Come mi vuoi: il video dei MATRIOSKA
A cura di   |     |  
 Scrivi un commento!
Come mi vuoi: il video dei MATRIOSKA

Dopo i successi raggiunti negli anni ’90, tornano i portabandiera dello ska-punk che ha fatto ballare intere generazioni.

Assetto artistico e musicale modificato ma attitudine immutata: la voglia di far divertire senza dimenticare la necessità di riflettere su tematiche importanti.

i MATRIOSKA presentano il video COME MI VUOI dal disco “CEMENTO”, Etichetta: Tam Tam Studio Recordings – Distribuzione Audioglobe – Data di uscita: 13 maggio

“Cemento” è il quinto disco ufficiale dei Matrioska, la storica band nata a Milano alla fine degli anni ’90. L’album si fa apprezzare per lo sforzo compiuto a livello contenutistico, con la trattazione di tematiche di spessore e portata più ampie rispetto ai precedenti lavori, e per la continua ricerca di sonorità e arrangiamenti che diano continuità evolutiva al percorso intrapreso dalla band. Resta la matrice ska-punk che ha fatto ballare intere generazioni e resta la musica d’impatto propria del brand Matrioska. Oltre a tutto ciò, con “Cemento” si inizia a leggere il segno di una maturazione umana e artistica.

Bio aggiornata della band in sintesi:

1996: I Matrioska nascono nell’hinterland milanese con l’intento di proporre una musica ballabile, di confine tra pop, rock, punk e ska, rigorosamente in italiano. Il riscontro è immediato: le prime esperienze “live” confermano le qualità artistiche della band e registrano un crescente interesse da parte del pubblico. Dopo il felice debutto al Palavobis di Milano, la band si esibisce in tutti i più importanti locali dell’area milanese. Suonano al “Salone della Musica” di Torino e debuttano in Svizzera e in Francia. Alle soglie del 2000, il gruppo è ormai una delle realtà più interessanti del panorama rock indipendente italiano. “Passi se è la prassi” è la prima release ufficiale dei Matrioska ed entra subito nella classifica “Borsa Indies” della rivista “Musica & Dischi”, affiancata da radio locali e nazionali che trasmettono il singolo “Veritiero Gionatta”. Nel 2000 la band è ospitata da Roberto Vecchioni nel suo tour estivo “Canzoni e Cicogne” in tutta Italia, conclusasi con una memorabile esibizione in Piazza Duomo a Milano, che ha visto Antonio Di Rocco duettare con il premio Nobel Dario Fo. Presentato “Stralunatica”, il nuovo album, al Rolling Stones di Milano, la matrice pop e punk è sempre più consistente, il singolo ” Che velocità “, trasmesso in esclusiva dal canale televisivo “All Music” e la forte partecipazione di pubblico in tutta la penisola porta i Matrioska ad un incessante e proficuo periodo di performances live. Con “La domenica mattina”, il terzo disco ufficiale, entra nella classifica di All Music “Charts” raggiungendo la 5a posizione. In estate i Matrioska partecipano al “Tora Tora Festival”. Il quarto album, “La prima volta”, onora i primi 10 anni di carriera artistica raccolti a seguire in un disco “live”, dal il titolo “Lo strano effetto che fa”, promosso dal singolo ” Partita di pallone”. Dopo quattro album all’attivo e un curriculum di tutto rispetto, la band raccoglie le idee per una nuova sfida musicale. Riorganizzato l’assetto artistico e musicale della band, Antonio Di Rocco, da sempre leader e compositore, inizia una stretta collaborazione artistica con l’etichetta Tam Tam Studio Recordings per preparare il nuovo album: “Cemento” in uscita nel 2013.